Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tosse», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tosse

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: tossetta, tossettina, tosserella. Dispregiativi: tossaccia.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola tosse è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (esso).
Divisione in sillabe: tós-se. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: sesto, soste (scambio di consonanti), steso, tesso (scambio di vocali).
Componendo le lettere di tosse con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = asserito; +ana = assetano; +ava = assetavo; +[are, era, rea] = asseterò; +ani = assetino; +ada = assodate; +ala = assolate; +[api, pia] = assopite; +tac = cassetto; +caì = cesoista; +caì = coesista; +[ciò, coi] = coesisto; +cin = consiste; +can = contasse; +can = contessa; +cri = corsiste; +tac = costaste; +cra = crossate; +din = dissento; +dir = disserto; +dir = distorse; ...
Vedi anche: Anagrammi per tosse
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cosse, fosse, mosse, rosse, tasse, tesse, tolse, torse, tossi, tossì, toste.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bossi, bosso, cossi, cosso, dossi, dosso, fossa, fossi, fosso, mossa, mossi, mosso, possa, posso, rossa, rossi, rosso.
Con il cambio di doppia si ha: toppe, torre, tozze.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cesso, fesso, gesso, lesso, messo, nesso, sesso, tesso, vesso.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: ossea, ossee, ossei, osseo.
Parole con "tosse"
Iniziano con "tosse": tossendo, tossente, tossenti, tossetta, tossette, tosserella, tosserelle, tossettina, tossettine.
Finiscono con "tosse": pertosse.
»» Vedi parole che contengono tosse per la lista completa
Parole contenute in "tosse"
Contenute all'inverso: esso.
Incastri
Inserendo al suo interno rna si ha TOrnaSSE; con sta si ha TOstaSSE; con glie si ha TOglieSSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tosse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tofi/fisse, tofo/fosse, toga/gasse, toma/masse, tomino/minosse, tomo/mosse, topone/ponesse, tori/risse, toro/rosse, tosatura/saturasse, tosco/scosse, toste/stesse, tovaglia/vagliasse, tosassi/assise, tosca/case, tosco/cose, toserò/erose, toso/osé, toste/tese.
Usando "tosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dito * = disse; feto * = fesse; foto * = fosse; moto * = mosse; nato * = nasse; * seco = tosco; * seta = tosta; * sete = toste; vito * = visse; adito * = adisse; agito * = agisse; amato * = amasse; arato * = arasse; beato * = beasse; grato * = grasse; osato * = osasse; * seino = tosino; udito * = udisse; unito * = unisse; usato * = usasse; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tosse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tour/russe.
Usando "tosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esca = tosca; * esco = tosco; * esano = tosano; * esche = tosche; * eschi = toschi; * escano = toscano; * estate = tostate; * estati = tostati; * estera = tosterà; * estero = tosterò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tosse" si può ottenere dalle seguenti coppie: tosco/seco, tosi/sei, tosino/seino, tosta/seta, toste/sete.
Usando "tosse" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: disse * = dito; fesse * = feto; nasse * = nato; risse * = rito; * fisse = tofi; * gasse = toga; * risse = tori; visse * = vito; adisse * = adito; agisse * = agito; amasse * = amato; arasse * = arato; beasse * = beato; grasse * = grato; osasse * = osato; * cose = tosco; * stesse = toste; udisse * = udito; unisse * = unito; usasse * = usato; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tosse" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sic = tossisce; * una = tuonasse; * sarò = tosassero; * irte = tossirete; ricca * = ritoccasse; * staro = tostassero; denaro * = detonassero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tosse"
»» Vedi anche la pagina frasi con tosse per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi sto trascinando da più di tre settimane questa fastidiosissima tosse.
  • Mi ricordo di quella volta che ho finto di avere una tosse insistente per evitare l'interrogazione di latino!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Tossire, Aver la tosse - Tossire è Mandar fuori l'aria dai polmoni con veemenza e con suono interrotto, o volontariamente, o per cacciare qualche materia irritante. - Aver la tosse, si dice di chi per malattia, o polmonale o bronchiale, è costretto a tossire spesso e con incomodo. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Tosse canina - In francese Coqueluche. Rosen crede che questa malattia sia originaria dell'Africa e dell'Indie Orientali, e da colà recata in Europa.

Menage dice: «Sento da Mezeray, che la parola coqueluche, nel significato di infreddatura (rhume) era in uso nel 1414 sotto Carlo VI., ed ecco in quali termini egli si esprime: Una stranissima infreddatura, chiamata coqueluche, tormentò d'ogni sorta di gente ne' mesi di febbrajo e marzo, ed infiochì loro talmente la voce, che rimasero muti il foro, le cattedre ed i collegi. Cagionò la morte a quasi tutti i vecchi che ne vennero attaccati» (Menage, Dizionario Etimologico).

De la Faye, ne' suoi Annali di Tolosa, dice che quel male fu nomato coqueluche, perchè assaliva l'individuo dalla coque (dalla testa).

In alcune contrade d'Alemagna è detta tosse azzurra (toux bleue), pel colore che prende il viso durante i suoi attacchi.

Codesta infermità fece grandissimi danni in Francia nel 1723 e 1733. Monet è d'opinione che le si dasse il nome dalla coqueluche, (specie di cappuccio) che indossavano quei che ne soffrivano, onde mantenersi ben caldi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tosse - e † TOSSA. S. f. Espirazione sonora, ed interrotta, per lo più cagionata da irritazione fatta nei nervi polmonari. Tussis, aureo. Franc. Sacch. Rim. 17. (C) Canti il suo verso ogni altro che ci fosse, E forte tossa chi avesse tosse. Pallad. Lugl. 6. Questo vino contrasta alla tossa, purga il ventre, risolve la flemma. Volg. Mes. Sciroppo di marrobbie, di miracolosa utilità, coll'ajuto di Dio, alla tosse flemmatica. Coll. Ab. Isaac, cap. 50. Se ti venisse la tossa, sedendo te a mensa, volgi la faccia tua a dietro, e così tossi. Red. Cons. 1. 241. Queste stesse particelle pur biliose, mescolate con essi fluidi…, son quelle che ora in un luogo, ora in un altro, con grande incostanza e variazione producono i dolori della testa, e colle medesime punture ne' canali della respirazione producono quella tosse, che talora è affatto secca, e talora col gettito di un poco di flemma calorosa, che la mattina per lo più si fa sentire. [Val.] Fortig. Ricciard. 20. 91. E fe' vista d'avere una gran tossa. [Sav.] Corsin. Torr. 7. 31. Ritrovoss'ei per la percossa, La qual gli smosse una sanguigna tossa. [Cont.] Col. Nat. cav. II. 47. La tosse degli animali si è un moto suscitato naturalmente per la potenza espolsiva da purgare e trar fuora le cause nocive: sì come lo starnuto è moto del celebro naturale, e non del morbo; così la tosse è moto della natura, e non del morbo. [Pol.] G. Gozz. Nov. 1. E mentre volea dire, Ecco il venne la tossa ad assalire.

[Cont.] Tosse secca. Senza espettorazione. † Tosse umida. Quando è accompagnata da espettorazione. Cr. P. Agr. II. 181. È (la pina) ottimo cibo… agli asmatici, cioè a coloro che hanno secca tossa, e agli etici e consunti. Garz. M. Cav. II. 26. La tosse è un movimento impetuoso dell'interno della respirazione, ed è di due sorti; una detta tosse secca, e l'altra umida. = Cr. 6. 75. 3. (Man.) L'acqua, dove fie cotto il suo seme (del malvavischio), e della malva, vale contr'alla tossa secca.

[G.M.] Tosse umida, non è dell'uso. Invece diciamo: Tosse matura.

T. Tosse convulsa. – Tosse canina, e più com., cavallina; che viene specialmente a' bambini. Fr. Coqueluche. – Un nodo di tosse. – Ha certi nodi di tosse da scoppiare. – Gli è finita la tosse. [G.M.] Uscendo da una stanza molto calda, prese la tosse, e la portò un mese. – Gli dànno delle bevande calde per maturare la tósse.

2. In prov.: Amor nè tossa non si può celare. Franc. Sacch. Nov. 16. (C) Ben dice il proverbio, che l'amore e la tossa non si può celar mai. Morg. 4. 88. E disse: vero è pur che l'uom non possa Celar per certo l'amor e la tossa. [Val.] Pucc. Guerr. Pisan. 3. 31. Amor nè tossa non si può celare.

T. Prov. Tosc. 41. Amore e tosse non si nascondono. E 284. Chi ha la tosse e la rogna, altro mal non sogna.

[Val.] Riconoscere uno alla tosse; al modo del tossire. Fag. Comm. 4. 144. O voi siete pratico delle persone, le riconoscete alla tossa.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tosiamo, tosiate, tosino, tosò, toso, tossacce, tossaccia « tosse » tossendo, tossente, tossenti, tosserella, tosserelle, tossetta, tossette
Parole di cinque lettere: tosco « tosse » tossi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): barbarosse, infrarosse, ultrarosse, grosse, pellirosse, biancorosse, giallorosse « tosse (essot) » pertosse, decusse, incusse, discusse, indiscusse, tradusse, addusse
Indice parole che: iniziano con T, con TO, iniziano con TOS, finiscono con E

Commenti sulla voce «tosse» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze