Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «marina», il significato, curiosità, forma del verbo «marinare» forma dell'aggettivo «marino», associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Marina

Forma verbale
Marina è una forma del verbo marinare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di marinare.
Forma di un Aggettivo
"marina" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo marino.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
militare (42%), stella (4%), spiaggia (4%), porto (4%), italiana (3%), mare (3%), brezza (3%), quadro (2%), grande (2%), mercantile (2%), piccola (2%), lido (2%), nave (2%), costa (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Nomi di donna [Marilù « * » Marinella]

Foto taggate marina

Stella marina

Rosso su bianco

Stella Sabrina
Giochi di Parole
La parola marina è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ma-rì-na. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: marani (scambio di vocali), ramina (scambio di consonanti).
marina si può ottenere combinando le lettere di: ram + ani.
Componendo le lettere di marina con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abbonarmi; +[beo, boe] = abominare; +[ciò, coi] = acrimonia; +odo = adorniamo; +tee = aeramenti; +ace = americana; +[ceo, eco] = americano; +dei = amerindia; +emo = ammainerò; +mas = ammansirà; +mio = ammonirai; +sue = aneurisma; +ito = animatori; +ana = annamaria; +[neo, noè] = anneriamo; +don = annodarmi; +sei = ansimerai; +pet = anteprima; +ogm = arginammo; +ani = arimannia; +nei = arimannie; +ode = armadione; ...
Vedi anche: Anagrammi per marina
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: carina, farina, macina, manina, marena, marine, marini, marino, marisa, zarina.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: barino, carine, carini, carino, farine, parino, tarino, varino, zarine.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: marna, maria. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: aia.
Altri scarti con resto non consecutivo: mara, maia, mina, aria.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: amarina, madrina, magrina, mariana, marinai, marsina, martina.
Parole con "marina"
Iniziano con "marina": marinai, marinaio, marinano, marinara, marinare, marinari, marinaro, marinata, marinate, marinati, marinato, marinava, marinavi, marinavo, marinammo, marinando, marinante, marinasse, marinassi, marinaste, marinasti, marinarono, marinatura, marinature, marinavamo, marinavano, marinavate, marinaresca, marinaresco, marinaretta, ...
Finiscono con "marina": amarina, cumarina, cismarina, acquamarina, oltremarina, sottomarina, ultramarina, guardiamarina.
»» Vedi parole che contengono marina per la lista completa
Parole contenute in "marina"
ari, mari. Contenute all'inverso: ani, ira, ram.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha MAestRINA; con eri si ha MARINeriA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "marina" si può ottenere dalle seguenti coppie: manetta/nettarina, mat/trina, march/china, marciste/cisteina, marmo/moina, marte/teina, maria/ana, mariano/anona, marilù/luna, marisa/sana, maritarti/tartina, mariti/tina.
Usando "marina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rinate = mate; * inane = marne; decimari * = decina; fama * = farina; * nati = mariti; * nato = marito; puma * = purina; zama * = zarina; lungomari * = lungona; magma * = magrina; neuma * = neurina; sfama * = sfarina; cenema * = cenerina; chiama * = chiarina; infama * = infarina; * aera = marinerà; * aero = marinerò; * natale = maritale; * natali = maritali; * aerai = marinerai; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "marina" si può ottenere dalle seguenti coppie: mariella/allena, marilù/ulna.
Usando "marina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anice = marce; * anici = marci; * animi = marmi; * animo = marmo; * anita = marta; * ansa = marisa; * anicino = marcino; * annata = marinata; * annate = marinate; * animista = marmista; * animiste = marmiste; * animisti = marmisti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "marina" si può ottenere dalle seguenti coppie: scema/rinasce, tema/rinate, toma/rinato, somari/naso.
Usando "marina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * somari = naso; rinate * = tema; rinato * = toma; rinasce * = scema; * tema = rinate; * toma = rinato; naso * = somari; * scema = rinasce.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "marina" si può ottenere dalle seguenti coppie: marne/inane, maritale/natale, maritali/natali, mariti/nati, marito/nato.
Usando "marina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: purina * = puma; magrina * = magma; * china = march; * moina = marmo; * teina = marte; neurina * = neuma; cenerina * = cenema; * luna = marilù; * sana = marisa; * anona = mariano; * marinismi = nanismi; * marinismo = nanismo; * cisteina = marciste; * anoa = marinano; * area = marinare; * aria = marinari; * atea = marinate; lungona * = lungomari.
Intarsi e sciarade alterne
"marina" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mai/rna.
Intrecciando le lettere di "marina" (*) con un'altra parola si può ottenere: * po' = marpiona; * za = marziana; * tg = matrigna; * gol = magrolina; * gli = marginali; * eri = marinerai; * tic = matricina; artù * = armaturina; * glia = marginalia; * corri = macrorrinia.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "marina"
»» Vedi anche la pagina frasi con marina per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando, ad Epifania, si brucia il falò ed il fumo va verso il mare si dice che "va alla marina" ed indica che il raccolto non sarà abbondante.
  • La nostra vacanza marina è stata un disastro a causa del brutto tempo.
  • La marina militare è una delle forze armate della nostra Repubblica.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Marina - Plinio rappresenta gli antichi Germanni come i popoli d'Europa che meglio s'intendessero di marina. I loro navigli, fatti di più cuoja cucite insieme, o di vinchi coperti di cuoj, non avevano vela nè prora, ed avanzavano solo a forza di remi. Sul principio la loro navigazione fu limitatissima; a poco a poco azzardarono tragitti più lunghi, rasentarono la costa della Gallia, quella di Spagna, e finalmente penetrarono dallo stretto di Gibilterra sino nel Mediterraneo; e sotto all'imperatore Giustiniano i Franchi furono assolutamente padroni della Provenza, di Marsilia, (colonia dei Focei) e del mare: lo che prova che nel 589 la Francia aveva di già una specie di marina. Clovigi ed i suoi discendenti trascurarono l'arte della navigazione. A questa pose mente però Carlo Magno. Dopo la di lui morte essa tornò ad essere negletta, e l'obbligo che vi fu, nel tempo delle crociate, di ricorrere ai Veneziani ed ai Genovesi, e di noleggiare a prezzo enorme le navi di costoro, dimostra lo stato deplorabile in cui si trovava allora la marina francese. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: maricolture, mariella, marijuana, marilena, marilù, marimba, marimbe « marina » marinai, marinaio, marinammo, marinando, marinano, marinante, marinara
Parole di sei lettere: marilù « marina » marine
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stearina, farina, infarina, sfarina, margarina, chiarina, collarina « marina (aniram) » amarina, guardiamarina, ultramarina, acquamarina, oltremarina, sottomarina, cismarina
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «marina» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze