Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «menerò», il significato, curiosità, forma del verbo «menare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Menerò

Forma verbale
Menerò è una forma del verbo menare (prima persona singolare dell'indicativo futuro semplice). Vedi anche: Coniugazione di menare.
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Mendicò « * » Menomerò]
Giochi di Parole
La parola menerò è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rene).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: enorme, morene, romene.
menerò si può ottenere combinando le lettere di: [neo, noè] + rem.
Componendo le lettere di menerò con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = amenorrea; +[are, era, rea] = amenorree; +alé = aneleremo; +oca = anemocore; +[ami, mai, mia] = animeremo; +mas = anseremmo; +[tau, tua] = aumenterò; +deb = benderemo; +tac = canteremo; +[csi, ics, sci, ...] = censiremo; +tic = cimenterò; +tic = cinteremo; +col = cloneremo; +[ciò, coi] = conieremo; +toc = conteremo; +[csi, ics, sci, ...] = cremonesi; +dna = danneremo; +idi = dominerei; +ili = eliminerò; +sei = emersione; ...
Vedi anche: Anagrammi per menerò
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cenerò, genero, menerà, minerò, penero, penerò, tenero, venero.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cenere, ceneri, cenerà, genera, genere, generi, peneri, penerà, tenera, tenere, teneri, venera, venere, veneri.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: meno, mero.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: morene.
Parole con "menerò"
Finiscono con "menero": dimenerò, malmenerò.
Parole contenute in "menero"
ero, mene, nero. Contenute all'inverso: ore, rene.
Incastri
Inserendo al suo interno toni si ha MENtoniERO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "menerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: menomi/nominerò, mesta/stanerò, mesto/stonerò, metallo/tallonerò, mete/tenero, mena/aero.
Usando "menerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cumene * = curo; eumene * = euro; * nerola = mela; * nerole = mele; * neroli = meli; farmene * = farro; * erosa = mensa; * erose = mense; geme * = genero; orme * = ornerò; teme * = tenero; frame * = franerò; freme * = frenerò; stame * = stanerò; torme * = tornerò; allume * = allunerò; informe * = infornerò.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "menerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: mero/ornerò, mente/etero.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "menerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: lame/nerola, lime/neroli, dandomene/rodando, gomene/rogo.
Usando "menerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: nerola * = lame; neroli * = lime; * gomene = rogo; rogo * = gomene; * lame = nerola; * lime = neroli; * dandomene = rodando; rodando * = dandomene.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "menerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: mela/nerola, mele/nerole, meli/neroli, mene/nerone, meni/neroni, mene/eroe, meni/eroi, mensa/erosa, mense/erose.
Usando "menerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ornerò * = orme; franerò * = frame; * stanerò = mesta; * stonerò = mesto; stanerò * = stame; tornerò * = torme; allunerò * = allume; curo * = cumene; euro * = eumene; * nominerò = menomi; * mene = nerone; * meni = neroni; farro * = farmene; infornerò * = informe; * tallonerò = metallo; menomi * = nominerò.
Sciarade incatenate
La parola "menerò" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: mene+ero, mene+nero.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "menerò" (*) con un'altra parola si può ottenere: ed * = emenderò; * tai = metaniero; ceti * = cementiero; argot * = argomenterò; direbbe * = dimenerebbero.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: menerebbero, menerei, meneremmo, meneremo, menereste, meneresti, menerete « menerò » menestrella, menestrelle, menestrelli, menestrello, menhir, meni, meniamo
Parole di sei lettere: menerà « menerò » menhir
Vocabolario inverso (per trovare le rime): balenerò, ribalenerò, altalenerò, avvelenerò, riavvelenerò, cantilenerò, allenerò « menerò (orenem) » dimenerò, malmenerò, penero, penerò, drenerò, rasserenerò, frenerò
Indice parole che: iniziano con M, con ME, iniziano con MEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «menerò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze