Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rissa», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rissa

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola rissa è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (assi).
Divisione in sillabe: rìs-sa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di rissa con quelle di un'altra parola si ottiene: +dee = aderisse; +dei = aderissi; +ode = adissero; +oda = adorassi; +ego = agissero; +[amo, moa] = arassimo; +giù = arguissi; +[aro, ora] = arrossai; +[ori, rio] = arrossii; +[csi, ics, sci, ...] = ascrissi; +alé = assalire; +ala = assalirà; +[lao, ola] = assalirò; +poa = assapori; +[ere, ree] = asserire; +[are, era, rea] = asserirà; +[ero, ore, reo] = asserirò; +tee = asserite; +[ave, eva] = asseriva; +[evi, vie] = asserivi; +[evo, ove] = asserivo; +[evi, vie] = asservii; ...
Vedi anche: Anagrammi per rissa
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bissa, fissa, ressa, risma, risse, riusa, rossa, russa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bissi, bisso, bissò, disse, dissi, fisse, fissi, fisso, fissò, visse, vissi.
Con il cambio di doppia si ha: ricca, ridda, riffa, ritta, rizza.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: issa, risa.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bassi, cassi, hassi, lassi, massi, passi, sassi, tassi.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: issai.
Parole con "rissa"
Iniziano con "rissa": rissatore, rissatori, rissatrice, rissatrici.
Finiscono con "rissa": sarissa, clarissa, vibrissa.
Contengono "rissa": vaporissaggi, vaporissaggio.
Parole contenute in "rissa"
issa. Contenute all'inverso: sir, assi.
Incastri
Inserendo al suo interno conce si ha RIconceSSA; con petto si ha RISpettoSA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rissa" si può ottenere dalle seguenti coppie: rifò/fossa, riga/gassa, rii/issa, rima/massa, rimata/matassa, rime/messa, rimo/mossa, rio/ossa, ripa/passa, ripota/potassa, risme/smessa, risommo/sommossa, rita/tassa, rive/vessa, risacca/accasa, risale/alesa, risalgo/algosa, rischio/chiosa, riserbo/erbosa, risero/erosa, riso/osa...
Usando "rissa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bari * = bassa; buri * = bussa; cari * = cassa; ceri * = cessa; ferì * = fessa; fori * = fossa; mari * = massa; meri * = messa; mori * = mossa; pari * = passa; pori * = possa; tari * = tassa; teri * = tessa; veri * = vessa; emeri * = emessa; omeri * = omessa; scari * = scassa; speri * = spessa; steri * = stessa; annerì * = annessa; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rissa" si può ottenere dalle seguenti coppie: riel/lessa.
Usando "rissa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * assai = riai; * asseti = rieti; * assoda = rioda; * assodi = riodi; * assodo = riodo; * assone = rione; * assoni = rioni; * asma = risma; * assalti = rialti; * assalto = rialto; * aschi = rischi; * asina = risina; * asine = risine; * assunse = riunse; * assunsi = riunsi; * assunta = riunta; * assunte = riunte; * assunti = riunti; * assunto = riunto; * assurta = riurta; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rissa" si può ottenere dalle seguenti coppie: iris/sai.
Usando "rissa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tar = issata; * ter = issate; * tir = issati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rissa" si può ottenere dalle seguenti coppie: risi/sai, risputa/saputa, risputo/saputo.
Usando "rissa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bassa * = bari; bussa * = buri; cassa * = cari; cessa * = ceri; fessa * = ferì; fossa * = fori; massa * = mari; messa * = meri; mossa * = mori; passa * = pari; possa * = pori; * fossa = rifò; * gassa = riga; * massa = rima; * messa = rime; * mossa = rimo; * passa = ripa; * tassa = rita; * vessa = rive; tassa * = tari; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rissa" (*) con un'altra parola si può ottenere: * bai = ribassai; * bui = ribussai; * lai = rilassai; * poi = risposai; * tai = ritassai; * aedi = riassedia; * bare = ribassare; * bava = ribassava; * bure = ribussare; * dice = ridiscesa; * lare = rilassare; * lati = rilassati; * lato = rilassato; * lava = rilassava; * lavi = rilassavi; * lavo = rilassavo; * pare = ripassare; * paté = ripassate; * patì = ripassati; * item = risistema; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rissa"
»» Vedi anche la pagina frasi con rissa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono convinta che non bisogna mai parlare di politica perché è facile che si scateni una rissa.
  • Per un banale equivoco, è scoppiata una rissa fra ragazzi ed è intervenuta anche la polizia.
  • Quando le bande sono venute a contatto ne è nata una rissa spaventosa.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Mischia, Zuppa, Baruffa, Rissa - Mischia s'intende per più persone che contendono insieme di parole e di fatti, e generalmente con l'armi alla mano; e si trasporta anche a significare schiere di soldati che combattono. - Zuffa è contrasto tra due schiere, armate o no, che si affrontano confusamente per offendersi a vicenda. - Baruffa è contrasto tra più persone raccolte insieme per qualsivoglia cagione, e che vengono confusamente alle mani per querele private. - Rissa è qualcosa più; e spesso vi si adopra il coltello. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Contesa, Altercazione, Disputa, Dibattimento, Contestazione, Certame, Rissa, Discussione - La disputa può essere piana e quasi amichevole; l'altercazione è più risentita; nella contesa si passa dalle parole ai fatti; se i fatti son più delle parole, e diventino gravi, è rissa allora: la contestazione si produce in atti, giudiziarii per lo più, a preferenza che in parole; nega un diritto, si oppone a un fatto in cui vede o crede vedere il suo danno. Nel dibattimento vedemmo le parole essere molte, capziose talora; nella discussione più si misurano queste, più si pesano le ragioni, più si sfoderano argomenti. Certame è latinismo; in questo senso sono da intendersi quelle esercitazioni retoriche raccomandate e praticate appunto dai retori e dai sofisti, in cui l'avversario è un'ombra, e la vittoria un suono vano, se non ridicolo. [immagine]
Baruffa, Zuffa, Mischia, Rissa, Barabuffa, Tafferuglio, Parapiglia - Baruffa è lotta o tenzone di due o di più, ma suppone preambolo di parole villane e d'ingiurie; come arruffare o arraffare val prendere come meglio si può colle mani, nella baruffa non dovrebbe supporsi impiego d'armi. La zuffa è più seria, è ristretta in poco numero, ma è vera battaglia; le avanguardie, o certi corpi staccati s'azzuffano. La mischia è più numerosa e più irregolare della zuffa; nella mischia si trova talvolta impigliato o a caso o per imprudenza chi non vi vuol essere; però, mischia vale talvolta vera battaglia. La rissa è breve, suppone più fatti che parole, ed è quando si menano più le coltella che le mani; se la baruffa può avere un lato comico, questa lo ha tragico. Barabuffa è più che baruffa, perchè suppone maggiore scompiglio e maggior numero d'attori. Tafferuglio è vera confusione, e schiamazzo di molti che gridano, che urlano, che afferrano, che danno male spinte o anche busse, come manate, e ne ricevono a un tempo; il tafferuglio però sta più nella confusione e nell'imbroglio del non intendersi, che nel male reale. Parapiglia è confusione essa pure, ma d'ordinario non per contesa, ma per l'affaccendarsi di molti assieme, per cui uno dà impaccio all'altro. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rissa - S. f. Aff. al lat. aur. Rixa. Maestruzz. 2. 9. 4. S. Ant. Confess. Rissa è una contesa di fatti, quando si percuotono insieme l'un coll'altro, o alcuni, ma pochi, con alcuni altri, solamente per movimento d'ira, o mala volontà, e chiamasi volgarmente zuffa, o mischia, o veramente sciarra. Dant. Inf. 23. Volto era in sulla favola d'Isopo Lo mio pensier, per la presente rissa (che i diavoli attaccaron tra loro), Dov'ei parlò della rana e del topo. Petr. cap. 9. Al mondo fêr gran risse.

[G.M.] Per estens. Segner. Quares. 1. 5. Con le risse de' giuochi, con le rivalità degli amori. T. Ar. Fur. 18. 37. Un destriero Che gli apportasse altre contese e risse.

2. T. La rissa, se non sempre più violenta, è più ignobile della Contesa. Ambedue possono essere e di parole e di fatti. Ma può l'uomo aver contesa con le cose avverse, cogli ostacoli, co' proprii pensieri e affetti, non rissa. – Rissa d'Achille con Agamennone re per la serva. – Laddove in Dante 1. 30. Virg. minaccia di Rissare con lui non intende di pugni. – Risse letterarie, e in Accademia, e per le stampe. – Risse, le discordie soc. e di parole e di fatti.

3. Modi com. e a fatti e a parole. T. Venire a rissa, Attaccar una rissa. [Cors.] Gal. Sagg. 274. Nè col tacere ho potuto ovviare a questa mia ostinata influenza dell'avere a esserci sempre chi voglia scrivermi contro e prender rissa con esso meco. T. Aizzare a rissa, Attutarla.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: risquillare, risquillata, risquillate, risquillati, risquillato, risquilli, risquillo « rissa » rissatore, rissatori, rissatrice, rissatrici, risse, rissosa, rissose
Parole di cinque lettere: risme « rissa » risse
Vocabolario inverso (per trovare le rime): chissà, eclissa, melissa, glissa, basilissa, prolissa, emorroissa « rissa (assir) » clarissa, sarissa, vibrissa, mantissa, cotissa, ossa, spaccaossa
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIS, finiscono con A

Commenti sulla voce «rissa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze