Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ricca», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «ricco», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ricca

Forma di un Aggettivo
"ricca" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo ricco.

Parole Collegate

Nomi Alterati e Derivati
Accrescitivi: riccona.

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia

Liste a cui appartiene

Lista Decrescenti Alfabeticamente [Ree, Ria « * » Rida, Ridda]

Informazioni di base

La parola ricca è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Divisione in sillabe: rìc-ca. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con ricca per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Uscendo dal parrucchiere con una ricca acconciatura si recò alla festa sicura di attirare l'attenzione dei presenti.
  • Elisabetta è talmente ricca da poter vivere senza lavorare.
  • La ricca gamma di automobili all'autorivendita attira gli acquirenti.
Citazioni da opere letterarie
Fior di Sardegna di Grazia Deledda (1917): Sul finire di luglio, una sera, Marco Ferragna, che a furia d'anni aveva adottato molte delle abitudini dei proprietari di X***, salì a cavallo e partì per visitare uno dei suoi numerosi possedimenti. — Mariagrazia, — disse alla sua domestica, — probabilmente stanotte dormirò in campagna, quindi non attendermi. — Mariagrazia gli fornì di viveri per la cena la piccola bisaccia bianca a fiorami rossi legata alla sella, e non fece osservazione alcuna, però osservò che quella era la prima volta che il suo elegante padrone si adattava a passare la notte fuori della sua ricca camera da letto.

Piccolo mondo antico di Antonio Fogazzaro (1896): Era quindi venuta nel proposito di dar moglie a Franco assai presto per toglierlo dal pericolo; e aveva cercato una ragazza ricca ma non troppo, nobile ma non troppo, intelligente ma non troppo. Trovatane una di questo stampo, la propose a Franco che si sdegnò fieramente e protestò di non voler prender moglie. La risposta era ben sospetta ed ella vigilò allora più che mai sui passi del nipote e di quella «madama Trappola» poiché chiamava graziosamente così la signorina Luisa Rigey.

La biondina di Marco Praga (1893): E come la darebbe, la grande notizia? Ci voleva un mezzo simpatico, originale. Allora, immaginò, che, prima di rientrare, sarebbe passato in uno dei grandi negozi di stoffe per signora, da Vernazzi o da Osnago; oppure in un magazzino di vesti fatte, da Ventura, e avrebbe scelto una bella toletta, ricca, di moda, un poco civettuola, come le amava Adelina. E l'avrebbe recata a casa lui stesso in una grande scatola misteriosa.
Uso in vari contesti
  • Nel racconto La povera e la ricca dell'avvocato Tommaso Gherardi del Testa, pubblicato nel 1858, è riportato: "Ah felici quelli che trovano una ricca che li sposa ! ma io.... non potrei trovarla? sì.... è lì la ricca che vuoi prender me!"
  • Il 22 settembre 2013, il Corriere della Sera, in un articolo sulla donna più facoltosa dell'intera Cina, scrive: "La donna più ricca della Cina è Yang Huiyan, 32 anni e 51 miliardi di yuan, pari a circa 6,5 miliardi di euro".
Titoli di Film
  • È ricca, la sposo e l'ammazzo (Regia di Elaine May; Anno 1971)

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ricca
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cicca, ficca, picca, ricce, ricci, ricco, rocca.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cicce, cicci, cicco, ciccò, dicci, ficco, ficcò, licci, micce, picco.
Con il cambio di doppia si ha: ridda, riffa, rissa, ritta, rizza.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cricca, riccia.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cacci, dacci, facci, lacci, tacci.
Parole con "ricca"
Iniziano con "ricca": riccacce, riccacci, riccardo, riccaccia, riccaccio, riccastra, riccastre, riccastri, riccastro, riccamente.
Finiscono con "ricca": cricca, neoricca, straricca.
»» Vedi parole che contengono ricca per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno ari si ha RICariCA; con ori si ha RICoriCA; con atta si ha RIattaCCA; con dista si ha RIdistaCCA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ricca" si può ottenere dalle seguenti coppie: ria/acca, ricontratta/contrattacca, ridirò/dirocca, ridisse/dissecca, rifarlo/farlocca, rime/mecca, ripa/pacca, ripe/pecca, risa/sacca, rischio/schiocca, risciò/sciocca, rise/secca, rita/tacca, rito/tocca, riva/vacca, ricalcai/alcaica, ricalcoli/alcolica, ricama/amaca, ricami/amica, ricammini/amminica, ricanti/antica...
Usando "ricca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bari * = bacca; cari * = cacca; cori * = cocca; curi * = cucca; lari * = lacca; meri * = mecca; muri * = mucca; nori * = nocca; pari * = pacca; peri * = pecca; piri * = picca; sari * = sacca; seri * = secca; tari * = tacca; tori * = tocca; vari * = vacca; zeri * = zecca; fiori * = fiocca; * cache = ricche; * cachi = ricchi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ricca" si può ottenere dalle seguenti coppie: rial/lacca, riel/lecca.
Usando "ricca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: noir * = nocca; * accoda = rioda; * accodi = riodi; * accodo = riodo; * accudì = riudì; * accusa = riusa; * accusi = riusi; * accuso = riuso; * accatti = riatti; * acino = ricino; * accudii = riudii; * accusai = riusai; * acanti = ricanti; * acanto = ricanto; * accentra = rientra; * accentri = rientri; * accentro = rientro; * accudire = riudire; * accudita = riudita; * accudite = riudite; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ricca" si può ottenere dalle seguenti coppie: ricino/caino, ricolino/caolino, ricusa/causa, ricusai/causai, ricusammo/causammo, ricusando/causando, ricusano/causano, ricusante/causante, ricusanti/causanti, ricusare/causare, ricusarono/causarono, ricusasse/causasse, ricusassero/causassero, ricusassi/causassi, ricusassimo/causassimo, ricusaste/causaste, ricusasti/causasti, ricusata/causata, ricusate/causate, ricusati/causati, ricusato/causato...
Usando "ricca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bacca * = bari; cacca * = cari; cocca * = cori; cucca * = curi; lacca * = lari; mecca * = meri; mucca * = muri; nocca * = nori; pacca * = pari; pecca * = peri; * mecca = rime; * pacca = ripa; * pecca = ripe; * sacca = risa; * secca = rise; * tacca = rita; * tocca = rito; * vacca = riva; sacca * = sari; secca * = seri; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ricca" (*) con un'altra parola si può ottenere: * il = ricicla; ari * = arriccia; nei * = nericcia; * bei = ribeccai; * caì = ricaccia; * ali = ricalcai; * eri = ricercai; * ili = riciclai; * fai = rifaccia; the * = tricheca; * alma = riacclama; * bere = ribeccare; * beta = ribeccata; * beva = ribeccava; * bevi = ribeccavi; * bevo = ribeccavo; * alno = ricalcano; * alta = ricalcata; * alte = ricalcate; * alti = ricalcati; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ricaverò, ricavi, ricaviamo, ricaviate, ricavino, ricavò, ricavo « ricca » riccacce, riccacci, riccaccia, riccaccio, riccamente, riccardo, riccastra
Parole di cinque lettere: riamò, riamo, ribes « ricca » ricce, ricci, ricco
Vocabolario inverso (per trovare le rime): martinicca, picca, mezzapicca, ripicca, impicca, appicca, spicca « ricca (accir) » straricca, cricca, neoricca, essicca, pasticca, bocca, trabocca
Indice parole che: iniziano con R, con RI, parole che iniziano con RIC, finiscono con A

Commenti sulla voce «ricca» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze