Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cicca», il significato, curiosità, forma del verbo «ciccare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cicca

Forma verbale
Cicca è una forma del verbo ciccare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di ciccare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Cica « * » Ciccai]
Giochi di Parole
La parola cicca è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica). In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Lettera maggiormente presente: ci (tre).
Divisione in sillabe: cìc-ca. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: cacci (scambio di vocali).
Componendo le lettere di cicca con quelle di un'altra parola si ottiene: +ada = accadica; +[adì, dai, dia] = accadici; +oda = accadico; +ala = accalcai; +osa = accascio; +[eta, tea] = accecati; +[ave, eva] = accecavi; +oca = acciacco; +ano = acconcia; +[aro, ora] = accorcia; +oro = accorcio; +ili = aciclici; +[ilo, oli] = aciclico; +emù = amicucce; +boa = bacaccio; +hub = bacucchi; +[bau, bua] = bucaccia; +[are, rea] = caccerai; +ree = caccerei; +han = cacchina; +neh = cacchine; ...
Vedi anche: Anagrammi per cicca
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cacca, cicce, cicci, cicco, cieca, circa, cocca, cucca, ficca, picca, ricca.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dicci, ficco, ficcò, licci, micce, picco, ricce, ricci, ricco.
Con il cambio di doppia si ha: città.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cica.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: chicca, ciccai, ciccia, ciocca, clicca, cricca.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cacci, dacci, facci, lacci, tacci.
Parole con "cicca"
Iniziano con "cicca": ciccai, ciccano, ciccare, ciccate, ciccato, ciccava, ciccavi, ciccavo, ciccammo, ciccando, ciccante, ciccasse, ciccassi, ciccaste, ciccasti, ciccarono, ciccavamo, ciccavano, ciccavate, ciccassero, ciccassimo.
»» Vedi parole che contengono cicca per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno listi si ha CIClistiCA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cicca" si può ottenere dalle seguenti coppie: ciba/bacca, cibo/bocca, cica/cacca, cicli/clicca, cile/lecca, cime/mecca, ciro/rocca, cispa/spacca, cista/stacca, ciste/stecca, cita/tacca, cito/tocca, ciceri/erica, cicliti/litica, ciclo/loca.
Usando "cicca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: baci * = bacca; caci * = cacca; * cali = cicli; * calo = ciclo; cuci * = cucca; luci * = lucca; noci * = nocca; paci * = pacca; peci * = pecca; pici * = picca; taci * = tacca; braci * = bracca; * cache = cicche; * cachi = cicchi; * aia = ciccia; * cacio = ciccio; * cauta = cicuta; giaci * = giacca; truci * = trucca; * calici = ciclici; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cicca" si può ottenere dalle seguenti coppie: ciac/cacca.
Usando "cicca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * accanì = ciani; * acceca = cieca; * acceco = cieco; * aceri = ciceri; * acero = cicero; * acuta = cicuta; * accechi = ciechi; * accanite = cianite; * accaniti = cianiti; * acoria = cicoria; * acorie = cicorie; * accampino = ciampino; * accechino = ciechino; * acerbità = cicerbita; * accoccolata = cioccolata; * accoccolate = cioccolate; * accoccolati = cioccolati; * accoccolato = cioccolato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cicca" si può ottenere dalle seguenti coppie: cicli/cali, ciclici/calici, ciclo/calo, cicuta/cauta, baci/bacca, caci/cacca, giaci/giacca, salaci/salacca, paci/pacca, braci/bracca, taci/tacca, peci/pecca, pici/picca, noci/nocca, cuci/cucca, luci/lucca, truci/trucca.
Usando "cicca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bacca = ciba; * bocca = cibo; * lecca = cile; * mecca = cime; * rocca = ciro; * tacca = cita; * tocca = cito; cica * = cacca; * cicchi = cachi; * ciccio = cacio; * loca = ciclo; * spacca = cispa; * stacca = cista; * stecca = ciste; * erica = ciceri; ciccini * = cinica; cicli * = clicca; * anoa = ciccano; * area = ciccare; * atea = ciccate; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cicca" (*) con un'altra parola si può ottenere: so * = sciocca; fusa * = fusciacca; sono * = scioccano; anali * = anaciclica; * calai = cicalaccia; isoli * = isociclica; sommo * = scioccammo; sondo * = scioccando; soste * = scioccaste; sosti * = scioccasti; acanti * = acciaccanti; casati * = cascaticcia; * lassisti = classicistica.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cicca"
»» Vedi anche la pagina frasi con cicca per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per fortuna ho notato quella cicca accesa e l'ho spenta, evitando che provocasse un'incendio.
  • Bisognerebbe evitare di buttare la cicca per terra una volta finito di fumare.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Mozzicone, Avanzo, Scampolo, Cicca - Mozzicone è ciò che avanza dal corpo mozzato, o consunto, come quelli delle candele. - Avanzo è ciò che rimane delle cose mangiate, tela adoprata, o simili; parlandosi della roba che rimane non mangiata a tavola si dice gli avanzi; per esempio: «Campa con gli avanzi di casa B.» - Parlandosi di tela o di panno, ciò che rimane in bottega, dopo essere stata venduta la maggior parte, si dice Scampolo. - Quel che avanza dal sigaro fumato, è la Cicca. - [Mozzicone dicesi anche un pezzetto piuttosto lungo di sigaro, già fumato, che si getta via, o che sarebbe da gettar via, o che si lascia spento. - «Non ti vergogni, un signore come te, a fumare cotesti mozziconi? - Ti darei volentieri un sigaro: ma non ho che questo mozzicone: se te ne giovi, padrone.» - La Cicca è molto più corta del mozzicone, e non è più fumabile che trinciata per la pipa. G. F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cicca - [T.] S. f. Avanzi dei zigari fumati che si gettano via. Ciccum, in Plauto, la Buccia che avvolge i chicchi della melagranata; e vale anco Cosa dappoco come l'It. Cica. Nel Lomb. Cigotto, Avanzo di salsiccia, o altro. Cicca, spagn. Chica (piccola), fr. Chiquer, Masticare tabacco.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cicatrizzerò, cicatrizzi, cicatrizziamo, cicatrizziate, cicatrizzino, cicatrizzò, cicatrizzo « cicca » ciccai, ciccammo, ciccando, ciccano, ciccante, ciccare, ciccarono
Parole di cinque lettere: cibai « cicca » cicce
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semisecca, dissecca, stecca, bistecca, controstecca, zecca, azzecca « cicca (accic) » ficca, conficca, riconficca, chicca, clicca, ammicca, martinicca
Indice parole che: iniziano con C, con CI, parole che iniziano con CIC, finiscono con A

Commenti sulla voce «cicca» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze