Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «soli», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «solo», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Soli

Forma di un Aggettivo
"soli" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo solo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Decrescenti Alfabeticamente [Solfe « * » Solida]

Foto taggate soli

Sicilia
  
Informazioni di base
La parola soli è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ilo), un bifronte senza capo né coda (lo). Divisione in sillabe: só-li. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con soli e canzoni con soli per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Agli innamorati farebbe piacere restare più spesso da soli.
  • Chissà se esistono mondi lontani con più soli e più lune.
  • Non posso lasciarvi soli neanche per pochi minuti!
Citazioni da opere letterarie
Annalena Bilsini di Grazia Deledda (1927): Annalena li invitò ad entrare nella saletta; e poiché voleva lasciarli soli, il Giannini, mentre il parroco gli porgeva da leggere una lettera, l'afferrò per il braccio e la costrinse a restare. Poi egli lesse ad alta voce la lettera. Era della Madre Superiora di un convento dei dintorni, diretta al parroco.

Il deserto dei tartari di Dino Buzzati (1940): «Lei è giovane» riprese Ortiz «e lo sarà ancora per un pezzo, è vero. Ma io non mi fiderei. Solo che lasci passare altri due anni, bastano anche soli due anni, e tornare indietro le costerebbe troppa fatica.» «La ringrazio» disse Drogo che non era per niente impressionato. «Ma in fondo, qui alla Fortezza, si può sperare in qualche cosa di meglio.

Se questo è un uomo di Primo Levi (1947): Noi abbiamo il vantaggio che la nostra latrina è piuttosto lontana; questo ci autorizza, una volta al giorno, a una assenza un po' più lunga che di norma, e inoltre, poiché è proibito recarvisi da soli, ne è seguito che Wachsmann, il più debole e maldestro del Kommando, è stato investito della carica di Scheissbegleiter, «accompagnatore alle latrine»; Wachsmann, per virtù di tale nomina, è responsabile di un nostro ipotetico (risibile ipotesi!) tentativo di fuga, e, più realisticamente, di ogni nostro ritardo.
Proverbi
  • Meglio soli che male accompagnati.
  • Meglio una torta in due che una cacca da soli.
Canzoni
  • Soli noi (Cantata da: Aries; Anno 1977)
  • Siamo soli nell'immenso vuoto che c’é (Cantata da: Raf; Anno 1991)
  • Soli si muore (Cantata da: Patrick Samson; Anno 1969)
  • Soli (Cantata da: Beans; Anno 1978)
  • Soli al bar (Cantata da: Aleandro Baldi e Marco Guerzoni; Anno 1996)
  • Siamo soli (Cantata da: Vasco Rossi; Anno 2001)
  • Uomini soli (Cantata da: Pooh; Anno 1990)
  • Soli mai (Cantata da: Mietta; Anno 1991)
  • Soli (Cantata da: Drupi; Anno 1982)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per soli
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: boli, coli, ioli, moli, noli, poli, sali, sili, soci, sodi, sola, sole, solo, somi, sopì, voli.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bolo, cola, colf, colo, colt, colà, colò, dolo, eolo, fola, fole, folk, gola, gole, golf, iole, mola, mole, molo, nola, nolo, polo, tolù, vola, volo, volt, volò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: oli, sol.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: asoli, isoli, scoli, sgoli, sogli, solai, soldi, solvi, suoli.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: filo, nilo, pilo, silo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: olia, olii, olio, oliò.
Parole con "soli"
Iniziano con "soli": solida, solide, solidi, solido, soling, solini, solino, solita, solite, soliti, solito, solinga, solingo, solista, soliste, solisti, solidale, solidali, solidità, solifugo, solitari, solifughi, soliloqui, solistica, solistici, solistico, solitaria, solitarie, solitario, solidifica, ...
Finiscono con "soli": asoli, isoli, basoli, fusoli, gasoli, lisoli, pisoli, rosoli, bossoli, consoli, cresoli, torsoli, affusoli, antisoli, appisoli, arcosoli, girasoli, mirasoli, cortisoli, riconsoli, proconsoli, arciconsoli, scombussoli, viceconsoli.
Contengono "soli": gasolio, isolina, isoline, isolino, rosolia, rosolio, insolita, insolite, insoliti, insolito, isoliamo, isoliate, orsolina, orsoline, pisolini, pisolino, risolini, risolino, rosolino, arcosolio, consolida, consolidi, consolido, consolidò, consolino, fusoliera, fusoliere, mensolina, mensoline, mussolina, ...
»» Vedi parole che contengono soli per la lista completa
Parole contenute in "soli"
oli, sol. Contenute all'inverso: ilo.
Incastri
Inserito nella parola orna dà ORsoliNA; in pini dà PIsoliNI; in pino dà PIsoliNO; in condi dà CONsoliDI; in condiamo dà CONsoliDIAMO; in condiate dà CONsoliDIATE.
Inserendo al suo interno cap si ha ScapOLI; con din si ha SOLdinI; con don si ha SOLdonI; con lev si ha SOLlevI; con pop si ha SpopOLI; con ter si ha SterOLI; con aggi si ha SaggiOLI; con crup si ha ScrupOLI; con cast si ha SOLcastI; con lida si ha SOlidaLI; con leva si ha SOLlevaI; con lecita si ha SOLlecitaI; con leverà si ha SOLleveraI; con stanzia si ha SOstanziaLI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "soli" si può ottenere dalle seguenti coppie: socie/cieli, sodio/dioli, soglia/gliali, soglie/glieli, soma/mali, somaschi/maschili, some/meli, somi/mili, sonata/natali, sono/noli, sopendo/pendoli, sopirò/piroli, sopita/pitali, soprelevando/prelevandoli, sospira/spirali, sostata/statali, soste/steli, sosterò/steroli, sosti/stili, soventi/ventili.
Usando "soli" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: baso * = balì; caso * = cali; coso * = coli; maso * = mali; muso * = muli; orso * = orli; peso * = peli; poso * = poli; * lici = soci; * lida = soda; * lide = sode; * lidi = sodi; * lido = sodo; * lift = soft; * lima = soma; * lime = some; * limi = somi; * lino = sono; taso * = tali; teso * = teli; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "soli" si può ottenere dalle seguenti coppie: sogna/angli.
Usando "soli" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bios * = bili; caos * = cali; logos * = logli; * illazione = solazione; * illazioni = solazioni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "soli" si può ottenere dalle seguenti coppie: asso/lias, brinoso/librino, doso/lido, maso/lima, naso/lina, raso/lira, reso/lire, sceso/lisce, staso/lista, steso/liste, teso/lite.
Usando "soli" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lias * = asso; lido * = doso; * asso = lias; * doso = lido; * maso = lima; * naso = lina; * raso = lira; * reso = lire; * teso = lite; lima * = maso; lina * = naso; lira * = raso; lire * = reso; lite * = teso; * sceso = lisce; * staso = lista; * steso = liste; lisce * = sceso; lista * = staso; liste * = steso; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "soli" si può ottenere dalle seguenti coppie: sobri/libri, soci/lici, socia/licia, socie/licie, socio/licio, soda/lida, sode/lide, sodi/lidi, sodio/lidio, sodo/lido, soft/lift, soma/lima, somare/limare, some/lime, sometta/limetta, somette/limette, somi/limi, somiere/limiere, somieri/limieri, somma/limma, sommi/limmi...
Usando "soli" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: balì * = baso; cali * = caso; mali * = maso; muli * = muso; orli * = orso; peli * = peso; * mali = soma; * meli = some; * mili = somi; tali * = taso; teli * = teso; vali * = vaso; vili * = viso; aduli * = aduso; berli * = bersò; bolli * = bolso; cauli * = causo; falli * = falso; sob * = oboli; parli * = parso; ...
Sciarade incatenate
La parola "soli" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sol+oli.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "soli" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ci = scolii; * aro = solario; * pin = spolini; * ton = stoloni; dica * = discolia; dice * = discolie; meco * = mescolio; mete * = mesoteli; meta * = mestolai; riai * = risaioli; * cina = sciolina; * cine = scioline; * cast = scolasti; * cera = scolerai; * cere = scolerei; * cosi = scoliosi; * cora = scolorai; * cori = scolorii; * etna = setolina; * flat = sfollati; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: solforico, solforosa, solforose, solforosi, solforoso, solfuri, solfuro « soli » solida, solidale, solidali, solidalmente, solidamente, solidarietà, solidarismi
Parole di quattro lettere: soie, sola, sole « soli » solo, soma, some
Vocabolario inverso (per trovare le rime): colesteroli, ergosteroli, fitosteroli, piroli, quartiroli, pirroli, petroli « soli (ilos) » asoli, basoli, gasoli, girasoli, mirasoli, cresoli, isoli
Indice parole che: iniziano con S, con SO, parole che iniziano con SOL, finiscono con I

Commenti sulla voce «soli» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze