Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lodo», il significato, curiosità, forma del verbo «lodare» anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lodo

Forma verbale
Lodo è una forma del verbo lodare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di lodare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Locò « * » Lodò]
Giochi di Parole
La parola lodo è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (odo), un bifronte senza capo né coda (do).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: lodò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: dolo (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di lodo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sai, sia] = aldosio; +can = colando; +per = deploro; +per = deporlo; +[agi, gai, già] = dialogo; +[avi, iva, vai, ...] = diavolo; +[csi, ics, sci] = discolo; +[csi, ics, sci] = disloco; +ben = doblone; +[ami, mai, mia] = doliamo; +[ami, mai] = dolomia; +rna = donarlo; +[dan, dna] = dondola; +din = dondoli; +ras = dosarlo; +più = duopoli; +une = eludono; +sir = idrosol; +ras = lardoso; +dna = lodando; +[ami, mai, mia] = lodiamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per lodo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: godo, ledo, lido, lobo, loco, loda, lode, lodi, logo, loro, loto, ludo, modo, nodo, rodo, sodo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: body, coda, code, goda, gode, godi, godé, moda, mode, modi, nodi, podi, roda, rode, rodi, soda, sode, sodi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: odo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: lordo.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: dolo.
Parole con "lodo"
Iniziano con "lodo": lodola, lodole, lodolina, lodoline, lodoletta, lodolette.
Finiscono con "lodo": rilodo, rilodò, esplodo, implodo, pimelodo, stralodo, stralodò, riesplodo.
Contengono "lodo": allodola, allodole, diplodoco, esplodono, implodono, diplodochi, filodossia, filodossie, allodoletta, allodolette, riesplodono.
»» Vedi parole che contengono lodo per la lista completa
Parole contenute in "lodo"
odo.
Incastri
Inserito nella parola alla dà ALlodoLA; in alle dà ALlodoLE; in alletta dà ALlodoLETTA.
Inserendo al suo interno can si ha LOcanDO; con dan si ha LOdanDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lodo" si può ottenere dalle seguenti coppie: loca/cado, locato/catodo, lofi/fido, logo/godo, lori/rido, lorica/ricado, loro/rodo, losca/scado, losche/schedo, losco/scodo.
Usando "lodo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: allo * = aldo; calo * = cado; celo * = cedo; filo * = fido; * dori = lori; * doro = loro; * doti = loti; * doto = loto; molo * = modo; nilo * = nido; nolo * = nodo; solo * = sodo; velo * = vedo; ballo * = baldo; bollo * = boldo; callo * = caldo; carlo * = cardo; darlo * = dardo; * dotta = lotta; * dotte = lotte; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "lodo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: carol * = cardo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lodo" si può ottenere dalle seguenti coppie: gelo/doge, glielo/doglie, malo/doma, mammolo/domammo, mandalo/domanda, mandandolo/domandando, molo/domo, nilo/doni, nolo/dono, palo/dopa, polo/dopo, ricalo/dorica, ricolo/dorico, salo/dosa, silo/dosi, sinolo/dosino, solo/doso, tavolo/dotavo, telo/dote, velo/dove.
Usando "lodo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * gelo = doge; * malo = doma; * molo = domo; * nilo = doni; * nolo = dono; * palo = dopa; * polo = dopo; * salo = dosa; * silo = dosi; * solo = doso; * telo = dote; * velo = dove; doge * = gelo; doma * = malo; domo * = molo; doni * = nilo; dono * = nolo; dopa * = palo; dopo * = polo; dosa * = salo; ...
Lucchetti Alterni
Usando "lodo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aldo * = allo; cado * = calo; cedo * = celo; fido * = filo; * cado = loca; * fido = lofi; * rido = lori; nido * = nilo; vedo * = velo; baldo * = ballo; boldo * = bollo; caldo * = callo; cardo * = carlo; dardo * = darlo; * scado = losca; scado * = scalo; sfido * = sfilo; tardo * = tarlo; affido * = affilo; infido * = infilo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lodo" (*) con un'altra parola si può ottenere: ali * = allodio; bar * = balordo; cadi * = cladodio; coli * = collodio; fili * = fillodio; * arno = lodarono; * atre = lodatore; * atri = lodatori; * rand = lordando; genie * = glenoideo; vermi * = velodromi.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lodo, Arbitrio - Arbitrio è facoltà di sentenziare data ad arbitri, a periti; lodo è la sentenza o giudizio dato dai medesimi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lodo - S. m. Sentenza d'arbitri. Fav. Esop. (C) Il lodo tuo non vale, però giudichi meno più della metà. M. V. 8. 95. Per sentenzia di lodo poterono usare i detti beni quattordici anni. Tac. Dav. Ann. 2. 50. Destreggiava, vivente Augusto, per paura di lui, lo cui lodo spregiava.

[Cont.] Stat. Sen. Montag. I. 18. Qualunque del detto Comune sarà eletto ad alcuna lite o vero discordia diffinire d'alcuni omini del detto Comune, quello cotale così eletto sia costretto per saramento la detta discordia definire, e dare il lodo da inde ad uno mese.

[Cont.] Vale anche Collaudazione, Approvazione di lavoro eseguito.
† Lodo - S. m. Lode, Loda († nel plur. Lodora). T. Come Frodo per Frode, Dimoro per Dimora. = Dittam. 2. 3. (C) Secondo ch'eran degni, e di più lodo. E 2. 10. Onde figura Lo reo più reo, e il buon di maggior lodo. Liv. Dec. 3. Altrettanto di lodo e di pregio ebbe… Albert. 3. 193. Nella fine sta il lodo e il biasimo, e 'l prode e 'l danno. Vit. Bart. 44. O per averne amistade, o per lodo della gente. Lib. Amor. 13. 4. (M.) Proponi parole di fuori, le quali alcuna cosa contengano del sollazzo e del paese e della generazione, e dá lodora a quella. Dant. Inf. 3. Che visser senza infamia e senza lodo. Fior. Virt. 165. (Man.) Il biasimo de' rei uomini togli per uno grande lodo. [Camp.] Sent. Filos. L'uomo di sè non dêe parlare nè in lodo, nè in biasimo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lodiamo, lodiate, lodigiana, lodigiane, lodigiani, lodigiano, lodino « lodo » lodola, lodole, lodoletta, lodolette, lodolina, lodoline, lofi
Parole di quattro lettere: lodi « lodo » lofi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): schiodo, riodo, periodo, semiperiodo, antiperiodo, fotoperiodo, triodo « lodo (odol) » stralodo, stralodò, pimelodo, rilodo, rilodò, implodo, esplodo
Indice parole che: iniziano con L, con LO, iniziano con LOD, finiscono con O

Commenti sulla voce «lodo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze