Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «decidere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Decidere

Verbo
Decidere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è deciso. Il gerundio è decidendo. Il participio presente è decidente. Vedi: coniugazione del verbo decidere.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di decidere (decretare, definire, determinare, fissare, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
scegliere (12%), subito (5%), decisione (5%), stabilire (5%), definire (4%), scelta (4%), fare (4%), rapidamente (3%), optare (3%), risolvere (2%), pensare (2%), responsabilità (2%), agire (2%), velocemente (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola decidere è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: de-cì-de-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
decidere si può ottenere combinando le lettere di: dei + crede; [dire, idre, ride] + cede; dee + [cedri, credi].
Componendo le lettere di decidere con quelle di un'altra parola si ottiene: +tan = candiderete; +hac = decaedriche; +set = decederesti; +sos = decidessero; +ohm = dedicheremo; +the = dedicherete; +mulo = delucideremo; +sten = discenderete; +vinto = condividerete; +[antri, trani, trina] = ricandiderete; +fiochi = decodificherei; +[nastri, strani] = ricandidereste; +[sentir, sterni] = ridiscenderete; +nozioni = decondizionerei; +strinse = ridiscendereste; +strinsi = ridiscenderesti; +fochiste = decodifichereste; +fochisti = decodificheresti; +astronoma = radiocomandereste.
Vedi anche: Anagrammi per decidere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: decadere, decedere, deciderà, deciderò, decidete, deridere, recidere.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: reciderà, reciderò.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dire, edere, cere, idee, idre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: deciderei, deciderne.
Parole con "decidere"
Iniziano con "decidere": deciderei, decideremo, deciderete, deciderebbe, decideremmo, decidereste, decideresti, deciderebbero.
Parole contenute in "decidere"
ere, decide. Contenute all'inverso: dice, eredi.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha DECIDERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "decidere" si può ottenere dalle seguenti coppie: decile/ledere, decise/sedere.
Usando "decidere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = decidete; * rendo = decidendo; * evi = decidervi; * resse = decidesse; * ressi = decidessi; * reste = decideste; * resti = decidesti; * ressero = decidessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "decidere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = decidete; * errai = deciderai.
Lucchetti Alterni
Usando "decidere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ledere = decile; * sedere = decise; decideremo * = remore; * aie = deciderai; * mie = decidermi; * vie = decidervi; * remore = decideremo.
Sciarade incatenate
La parola "decidere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: decide+ere.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "decidere" (*) con un'altra parola si può ottenere: * lui = deluciderei.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "decidere"
»» Vedi anche la pagina frasi con decidere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non lasciamo che siano gli altri a decidere per noi. Meglio sbagliare di testa propria.
  • Dobbiamo decidere la soluzione ottimale per la tinteggiatura delle pareti.
  • Saper decidere in breve tempo è prerogativa degli uomini d'azione.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Decidere, Risolvere - Decidere riguarda più propriamente il dubbio della mente; ed è il toglierlo via, il quasi tagliarlo, per venire in questa o in quella sentenza. - Risolvere è meno assoluto: è uno sciogliere pensatamente ogni vincolo, che teneva legata la mente in una data quistione, e pigliare quel partito che il raziocinio e la esperienza ci mostrano per migliore. Nel decidere si giudica: nel risolvere non sempre. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Deliberare, Stabilire, Giudicare, Decidere, Risolvere - Nel deliberare la questione è agitata; stabiliti i fatti principali, gli argomenti, le ragioni, facilmente si risolve; si giudica allora in cognizione di causa e la decisione non può essere che giusta. A deliberare ci va tempo e pacatezza d'animo; a stabilire, accortezza e fermezza; a risolvere, cognizione e prudenza; a giudicare, rettitudine, studio sufficiente e imparzialità; a decidere, mente sintetica, colpo d'occhio fino ed esercitato, equità e mandato. Il male si è che il più delle volte le deliberazioni sono insufficienti o pregiudicate; che le cose stabilite non si eseguiscono; le risoluzioni sono o precipitate o imprudenti; i giudizii avventati, parziali o maligni, e le decisioni pronunziate alla cieca o da chi non ha autorità sufficiente. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Decidere - V. a. Aff. al lat. aureo Decidere. Tagliare, Troncare; e dicesi così nel prop. come nel fig. Bocc. Lett. Pin. Ross. 279. (C) Ed a quello è vicina la morte, la quale ogni mortale gravezza decide e porta via. Dant. Purg. 17. Da quello odiare ogni affetto è deciso. G. V. 10. 230. 6. Non si conveniva a Papa di muovere le quistioni sospette contra alla Fede cattolica, ma chi le mosse decidere ed estirpare.

2. [Camp.] Fig., per Separare da un luogo. D. Par. 4. Dice che l'alma alla sua stella riede Credendo quella quindi esser decisa Quando natura per forma la diede.

3. Per Raccontare distintamente, Dichiarare, Narrare, Palesare. Ar. Fur. 8. 90. (M.) E cercandone andò molto paese, Come l'istoria al luogo suo decide.

4. T. Por fine al dubbio della mente o alla questione, e venire al giudizio o al fatto. Coll'orig. com. a Recidere, dimostra alto, se non violento, più determinato e finale della risoluzione.

Quindi Decidere una quistione, una lite, e sim., vale Risolverla, e Giudicarla. Dav. Scism. 18. (C) Alcuni dicevano che questa era lite da decidersi in Roma. E 24. (M.) Vuolseo solo, come legato de Latere, dovea decidere questa causa. Sannaz. Arcad. Egl. 9. (C) Montán potrà nostre question decidere. [Lambr.] Galil. Dial. 258. Decidere tutte le difficoltà.

5. Deciderla con alcuno vale Decidere con esso la questione, la lite, o sim. Ar. Fur. 26. 133. (M.) Ruggier non vuol cessar finchè deciso Col Re d'Algier non l'abbia del cavallo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: decidendo, decidente, decidenti, deciderà, deciderai, decideranno, deciderci « decidere » deciderebbe, deciderebbero, deciderei, decideremmo, decideremo, decidereste, decideresti
Parole di otto lettere: deciderà « decidere » deciderò
Lista Verbi: decentralizzare, decentrare « decidere » decifrare, decimalizzare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stravedere, prevedere, rivedere, belvedere, controbelvedere, provvedere, uccidere « decidere (erediced) » recidere, incidere, coincidere, circoncidere, elidere, collidere, ridere
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEC, finiscono con E

Commenti sulla voce «decidere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze