Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ruota», il significato, curiosità, forma del verbo «ruotare» associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ruota

Forma verbale
Ruota è una forma del verbo ruotare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di ruotare.
Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
carro (13%), libera (11%), scorta (8%), cerchio (7%), panoramica (6%), raggi (5%), gira (4%), pneumatico (4%), bicicletta (4%), dentata (3%), fortuna (3%), auto (3%), girare (3%), bici (2%), sgonfia (2%), invenzione (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Automobile [Rivestimento « * » Sbrinatore]

Foto taggate ruota

Downhill

Portico

Manovra sbagliata
Tag correlati: bicicletta, ruote, acqua, raggi, auto, automobile, mulino, strada, cascata, coda, uccello, alberi, pavone, erba, piume, muro, fiori, macchina, fanali, gomma, legno, vetrina, fiume, cerchio, targa, penne, mare, epoca, cestino, prato
Giochi di Parole
La parola ruota è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tour).
Divisione in sillabe: ruò-ta. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di ruota con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abituerò; +[del, led] = adultero; +[ali, ila, lai] = aiutarlo; +tai = attuario; +alt = attuarlo; +dei = auditore; +idi = auditori; +oca = autocora; +eco = autocore; +[ciò, coi] = autocori; +alé = autorale; +[ila, lai] = autorali; +tai = autorità; +zia = azoturia; +zie = azoturie; +eco = coautore; +[ciò, coi] = coautori; +col = curatolo; +sei = esaurito; +sei = esautori; +osé = esautoro; +sei = estuario; +[far, fra] = foratura; +gin = guarnito; ...
Vedi anche: Anagrammi per ruota
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nuota, quota, ruote, ruoti, ruoto, vuota.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: nuoti, nuoto, nuotò, quote, quoti, quoto, quotò, vuote, vuoti, vuoto, vuotò.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: rota, ruta.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: ruotai.
Parole con "ruota"
Iniziano con "ruota": ruotai, ruotano, ruotare, ruotata, ruotate, ruotati, ruotato, ruotava, ruotavi, ruotavo, ruotammo, ruotando, ruotante, ruotanti, ruotarsi, ruotasse, ruotassi, ruotaste, ruotasti, ruotarono, ruotavamo, ruotavano, ruotavate, ruotandola, ruotandole, ruotandoli, ruotandolo, ruotassero, ruotassimo.
Finiscono con "ruota": bloccaruota, controruota.
»» Vedi parole che contengono ruota per la lista completa
Parole contenute in "ruota"
Contenute all'inverso: tour.
Incastri
Inserendo al suo interno lizza si ha RUOlizzaTA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ruota" si può ottenere dalle seguenti coppie: rum/mota, rupi/piota.
Usando "ruota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tali = ruoli; * aera = ruoterà; * aero = ruoterò; * aoni = ruotoni; * aerai = ruoterai; * aerei = ruoterei; * aiate = ruotiate.
Lucchetti Riflessi
Usando "ruota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atona = runa; * atone = rune; * atolli = rulli; * atollo = rullo; * atopia = rupia; * atopie = rupie; * atonica = runica; * atonici = runici; * atonico = runico; * atoniche = runiche; * attera = ruoterà; * attero = ruoterò.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ruota" si può ottenere dalle seguenti coppie: ruoli/tali.
Usando "ruota" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * piota = rupi; * area = ruotare; * atea = ruotate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ruota" (*) con un'altra parola si può ottenere: * eri = ruoterai; * morsi = rumorosità.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ruota"
»» Vedi anche la pagina frasi con ruota per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Senza la ruota la civiltà attuale non esisterebbe.
  • Datti da fare ruota quell'argano altrimenti non ripartiamo più!
  • Ho comperato una ruota di focaccia da portare sulla spiaggia.
Espressioni e Modi di Dire
  • Ultima ruota del carro
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Pavoneggiarsi, Far la ruota, Tenersene - Pavoneggiarsi è come un apparente gonfiarsi per boria, ostentando il sentimento della propria beatitudine nell'essere o nel tenersi onorato o onorabile dagli altri sia per la bellezza del corpo, sia per quella delle vesti o per altri pregi. Far la ruota ha familiarmente senso affine a Pavoneggiarsi, ma dice meglio il manifestare ridevolmente con atti esterni la boria che ci gonfia dentro. Il Pavoneggiarsi suona quindi minor biasimo, e chi si pavoneggia può non dispiacere né suoi atti quanto chi fa la ruota, che è proprio un voler far ridere alle sue spalle. - I primi due hanno sempre senso di biasimo; non sempre il Tenersene, che non si rivela con gli atti, essendo tutta cosa dell'animo. - Ci si può tenere di cose buone e di cattive. Taluno se ne terrà d'aver fatto una bricconata senza che altri se ne accorga: c'è chi è povero e se ne tiene perché la sua povertà è prova d'onestà. C'è chi d'esser cavaliere se ne tiene, e chi si tiene, di non essere. Girella canta nel suo Brindisi:

"Quando ho cantato,
Ho celebrato
E troni e popoli,
E paci e guerre,
Luigi, l'Albero,
Pitt, Robespierre,
Mosca e Marengo,
E me ne tengo.
"

Un pompiere fiorentino che s'era bruciata orribilmente tutta la faccia per salvare una famiglia in un incendio, mi diceva, terminando il suo racconto: Son diventato un mostro, e me ne tengo! - Che abisso tra il me ne tengo di Girella e quello dell'eroico pompiere! [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Ruota (supplizio della) - Cujas asserisce che tal supplizio era ignoto agli antichi, e Furgault nel suo Dizionario di antichità greche e romane dice che la ruota è un supplizio antichissimo. «Vi si legava (esso aggiunge) fortemente il reo, e la si faceva girare in tal guisa che le di lui membra venivano a dilatarsi ed a squarciarsi.»

Nei tempi moderni questo genere di supplizio è stato immaginato in Alemagna, e si è chiamato così, o perchè si espone il giustiziato sulla ruota, o perchè si rompe con essa.

Sotto la prima stirpe dei re di Francia, s'impiegava pure contro le donne, ma solo pei più gravi delitti. Fredegonda, sposa di Chilperico, attribuendo a malefizi la morte del giovane principe Thierry, figlio di Childeberto II. re di Austrasia, fece con tale pretesto abbruciare parecchie donne dopo che loro si furono rotte le ossa. Nel 1127. Luigi il Grosso fece porre in croce Luigi Bertholde, principale autore dell'assassinio di Carlo il Buono conte di Fiandra, con un cane legatogli accanto, cui percuotevasi tratto tratto onde gli mordesse il volto; e l'uccisore per nome Rouchard fu passato per la ruota. Questi esempli, però, erano rari in Francia innanzi a Francesco I°., il quale con editto del 1538 ordinò s'infliggesse il supplizio della ruota ai grassatori. Abolitosi questo dopo la rivoluzione, gli si sostituì la guillottina. [immagine]
Ruota (per fabbricatori di vasi di terra) - Strabone e Plinio attribuiscono l'invenzione di questa ruota allo scita Anacarsi, che morì circa cinquanta anni avanti Gesù Cristo. Ma Omero ne parla nelle sue opere, ed è noto che quel padre della greca poesia precedè di più secoli il discepolo di Solone. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Attostare una ruota - Chatrer une roue. È l'opera di diminuire la lunghezza delle caviglie. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ruolizzata, ruolizzate, ruolizzati, ruolizzato, ruolizzazione, ruolizzazioni, ruolo « ruota » ruotai, ruotammo, ruotando, ruotandola, ruotandole, ruotandoli, ruotandolo
Parole di cinque lettere: ruolo « ruota » ruote
Vocabolario inverso (per trovare le rime): percuota, ripercuota, scuota, riscuota, nuota, quota, aliquota « ruota (atour) » bloccaruota, controruota, vuota, semivuota, svuota, vota, devota
Indice parole che: iniziano con R, con RU, iniziano con RUO, finiscono con A

Commenti sulla voce «ruota» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze