Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fui», il significato, curiosità, forma del verbo «essere», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fui

Forma verbale
Fui è una forma del verbo essere (prima persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di essere.
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Fuffe « * » G]
Informazioni di base
La parola fui è formata da tre lettere, due vocali e una consonante. Divisione in sillabe: fùi. È un monosillabo.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con fui per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Fui molto felice di rivederti per caso dopo tanti anni: non eri cambiata per niente.
  • Fui sorpreso dalla tua reazione, non avevo intenzione di offenderti.
  • Fui rapito dalle estasianti immagini del film. Fu un vero successo.
Citazioni da opere letterarie
Il nome della rosa di Umberto Eco (1980): Respirava a fatica, era stanco. “Già. I calcoli erano errati, stiamo ancora attendendo il papa angelico… Ma intanto sono apparsi Francesco e Domenico.” Alzò gli occhi al cielo e disse come pregando (ma fui sicuro che stava recitando una pagina del suo grande libro sull'albero della vita): “Quorum primus seraphico calculo purgatus et ardore celico inflammatus totum incendere videbatur. Secundus vero verbo predicationis fecundus super mundi tenebras clarius radiavit… Sì, se queste sono state le promesse, il papa angelico dovrà venire.”

Il mistero del poeta di Antonio Fogazzaro (1888): Avevo la febbre dell'impazienza; alle quattro e mezzo fui al posto del convegno. Sapevo che Mrs. Yves sarebbe venuta sola, perché il marito aveva passato una cattiva notte ed era rimasto a letto. Venne infatti sola, qualche eterno minuto dopo le cinque. Aveva un elegante costume celeste, con pizzi neri al collo e al seno, collana e pendenti di monetine romane d'oro. Il collo non m'era parso mai tanto puro di forma e di candore, il viso tanto delicato. Teneva in mano il volume di Leopardi. Credetti doverle chieder subito di suo marito. Arrossì ancora e mi rispose tanto sotto voce che non l'intesi.

Ahi, Giacometta, la tua ghirlandella! di Antonio Beltramelli (1921): Io avrei voluto vedere senza esser veduto e cercavo un angolo nel quale nascondermi; ma non mi riuscì di prendere il mio gran batticore e di infilarlo nel buio; fui costretto a tenerlo in mostra sotto i fiochi fanali stillanti acqua. Però mi ritirai nell'angolo più remoto della tettoia ed attesi trepidando.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per fui
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bui, cui, fai, lui, qui, sui.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: auf, bua, bue, bug, bum, bus, due, duo, hub, hum, lue, lux, nut, out, pub, puf, puh, pum, pur, pus, può, qua, rum, sua, sub, sud, sue, sul, suo, suv, tua, tue, tum, tuo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: fu.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: fluì, fruì, fumi, funi, fusi.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: giù, più.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: uff, ufo.
Parole con "fui"
Contengono "fui": eufuismi, eufuismo, eufuista, eufuiste, eufuisti, eufuistica, eufuistici, eufuistico, eufuistiche.
Incastri
Inserendo al suo interno mat si ha FUmatI; con sol si ha FUsolI; con mera si ha FUmeraI; con mere si ha FUmereI; con nere si ha FUnereI.
Lucchetti
Usando "fui" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: colf * = colui; * irti = furti; * irto = furto; * imano = fumano; * isoli = fusoli; * isolo = fusolo; * inebri = funebri; * istiga = fustiga; * istigo = fustigo; * ingente = fungente; * ingessi = fungessi; * istigai = fustigai; * istighi = fustighi; * istigano = fustigano; * istigare = fustigare; * istigata = fustigata; * istigate = fustigate; * istigati = fustigati; * istigato = fustigato; * istigava = fustigava; ...
Cerniere
Usando "fui" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ito * = tofu.
Lucchetti Alterni
Usando "fui" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coi = fuco; * gai = fuga; * mai = fuma; * nei = fune; * sai = fusa; * sei = fuse; * sii = fusi; * tai = futa; cori * = corfù; * riai = furia; * stai = fusta; * toni = futon; * minai = fumina; * turai = futura; * mentii = fumenti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fui" (*) con un'altra parola si può ottenere: del * = defluì; * atta = fatuità; * lira = fluirai; * lire = fluirei; * ramo = fruiamo; * rate = fruiate; * mara = fumaria; * mare = fumarie; * marò = fumario; * mera = fumeria; * mere = fumerie; * mamo = fumiamo; * mate = fumiate; * rata = furiata; * rate = furiate; * rosa = furiosa; * rose = furiose; * rosi = furiosi; * roso = furioso; * sera = fusiera; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le seguaci del Führer, Ruotano sui fulcri, La stella più fulgida, Un fulgido esempio d'altruismo, Relativo al periodo di massimo fulgore delle arti e delle scienze.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fughi, fughiamo, fughiate, fughino, fugò, fugo, führer « fui » fulcri, fulcro, fulgida, fulgidamente, fulgide, fulgidi, fulgido
Parole di tre lettere: fon, fot, fra « fui » gag, gai, gal
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cedui, decidui, tridui, residui, assidui, individui, ardui « fui (iuf) » adegui, dilegui, segui, seguì, esegui, eseguì, insegui
Indice parole che: iniziano con F, con FU, parole che iniziano con FUI, finiscono con I

Commenti sulla voce «fui» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze