Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «duo», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Duo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Due « * » ]

Foto taggate duo

Ottoni
  
Informazioni di base
La parola duo è formata da tre lettere, due vocali e una consonante. Divisione in sillabe: dù-o. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con duo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il pianista e la cantante lirica formano un ottimo duo.
  • Il duo comico di stasera faceva proprio pena, non rideva nessuno.
  • Il duo musicale Fasano era famoso quando ero piccola.
Citazioni da opere letterarie
Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): ― Mi ricordo d'aver sentito un Quintetto quattro o cinque anni fa, al Conservatorio di Bruxelles; e mi parve magnifico, e poi nuovissimo, pieno d'episodii inaspettati. Mi ricordo bene che in alcune parti il Quintetto, per l'uso dell'unisono, si riduceva a un duo; ma gli effetti ottenuti con la differenza dei timbri erano d'una finezza straordinaria. Non ho ritrovato nulla di simile nelle altre composizioni strumentali.

Sino al confine di Grazia Deledda (1910): Il nome del morto non era stato pronunziato, come se i duo canonici se ne fossero completamente scordati. Egli era passato attraverso la loro vita come l'ombra di una nuvola sopra l'erba di un prato. I ricordi del canonico Felix, così placidi e varii, non si fermavano su cose tristi: e pareva che davanti al canonico Bellìa l'ombra fosse passata mentre egli teneva le palpebre abbassate!
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per duo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dio, due, può, suo, tuo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: auf, bua, bue, bug, bui, bum, bus, cui, fui, hub, hum, lue, lui, lux, luì, nut, out, pub, puf, puh, pum, pur, pus, qua, qui, rum, sua, sub, sud, sue, sui, sul, suv, tua, tue, tum.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: do.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: duro, eduo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: mou.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: udì.
Parole con "duo"
Iniziano con "duo": duole, duoli, duolo, duomi, duomo, duodeno, duopoli, duopolio, duodenale, duodenali, duodenite, duodeniti, duodecimale, duodecimali.
Finiscono con "duo": eduo, arduo, ceduo, graduo, graduò, triduo, assiduo, deciduo, residuo, individuo, individuò.
Contengono "duo": faccenduola, faccenduole, periduodenite, periduodeniti, gastroduodenale, gastroduodenali.
»» Vedi parole che contengono duo per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno bit si ha DUbitO; con gong si ha DUgongO; con rand si ha DUrandO; con liman si ha DUlimanO.
Lucchetti
Usando "duo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oca = duca; * ora = dura; * ore = dure; * ori = duri; * oro = duro; * olia = dulia; * orare = durare; * orata = durata; * orate = durate; * orino = durino; * orante = durante; * oretta = duretta; * orette = durette; * ottile = duttile; * ottili = duttili; * obbietti = dubbietti; * obbietto = dubbietto; * orettina = durettina; * orettine = durettine.
Cerniere
Usando "duo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pod = uopo.
Lucchetti Alterni
Usando "duo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ceo = duce; * neo = dune; * reo = dure; * rio = duri; uro * = urdu; * olio = duoli; * veto = duvet; nano * = nandù; * rateo = durate; * ratio = durati.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "duo" (*) con un'altra parola si può ottenere: alt * = adulto; set * = seduto; scat * = scaduto; trac * = traduco; * eteri = deuterio; alteri * = adulterio; molari * = modulario; rizine * = riduzione; triari * = triduario; verrai * = verduraio; settori * = seduttorio; * eteronomi = deuteronomio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: duna, dune, dunosa, dunose, dunosi, dunoso, dunque « duo » duodecimale, duodecimali, duodenale, duodenali, duodenite, duodeniti, duodeno
Parole di tre lettere: dot, dry, due « duo » dvd, eco, ego
Vocabolario inverso (per trovare le rime): evacuo, proficuo, cospicuo, perspicuo, innocuo, arcuo, promiscuo « duo (oud) » graduo, graduò, eduo, ceduo, deciduo, triduo, residuo
Indice parole che: iniziano con D, con DU, parole che iniziano con DUO, finiscono con O

Commenti sulla voce «duo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze