Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «suo», il significato, curiosità, aggettivo possessivo, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Suo

Aggettivo
Suo è un aggettivo possessivo. Forme per genere e per numero: sua (femminile singolare); suoi (maschile plurale); sue (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di suo (proprio, di lei, di lui, appropriato, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
mio (31%), tuo (17%), proprio (7%), possesso (5%), padre (3%), proprietà (3%), fratello (2%), lui (2%), nostro (2%), loro (2%), esso (2%), malgrado (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Sui « * » Suoi]
Informazioni di base
La parola suo è formata da tre lettere, due vocali e una consonante. Divisione in sillabe: sù-o. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con suo e canzoni con suo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Questo suo modo di agire è fuori luogo e inopportuno.
  • Il suo linguaggio forbito valorizza le idee che intende affermare, conquistando il suo pubblico in maniera trasversale.
  • L'uomo spesso asserisce che il cane sia il suo più fedele amico, ma non sempre gli dimostra altrettanto amore.
Citazioni da opere letterarie
La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Quella sensazione di perdita irreparabile, sul momento così acuta, Brandani fece presto a dimenticarla, finché non si ripresentò anni dopo, durante la lettura della vicenda della caduta di Bisanzio in un libro di Stefan Zweig, scrittore austriaco che conosceva poco, anzi per niente. Un amico gli aveva regalato Momenti fatali: a pagina 41, il racconto La conquista di Bisanzio iniziava così: il 5 febbraio 1451 un messaggero segreto si reca in Asia minore dal primogenito del sultano murad, il ventunenne mehmet, per comunicargli la notizia della morte di suo padre.

Piccolo mondo antico di Antonio Fogazzaro (1896): Poi se n'andò e Franco vide il barcaiuolo delle Carabelli scendere ad apparecchiar la barca. Lasciò allora la finestra e seguendo i pensieri di prima, aperse il suo cassettone, stette lì a contemplare, come distratto, uno sparato di camicia ricamata, dove lucevano già certi bottoncini di brillanti che suo padre aveva portati alle nozze proprie. Gli dispiaceva andar all'altare senza un segno di festa, ma questo segno, si capisce bene, non doveva essere facilmente visibile.

Palco borghese di Matilde Serao (1919): I tre giovanotti passano un'ora nel salon de coiffure per farsi radere, pettinare ed arricciare. Si appressa lentamente l'ora; le fanciulle litigano fra loro: l'una trova brutta l'altra, la terza ha bisogno di spille, la cugina corre di qua e di là prestando il suo aiuto, rendendosi utile;
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per suo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: duo, può, sto, sua, sub, sud, sue, sui, sul, suv, tuo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: auf, bua, bue, bug, bui, bum, bus, cui, due, fui, hub, hum, lue, lui, lux, luì, nut, out, pub, puf, puh, pum, pur, pus, qua, qui, rum, tua, tue, tum.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: so, su.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sudo, sugo, sumo, suoi, suor.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: mou.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: usa, usb, usi, usl, uso.
Parole con "suo"
Iniziano con "suo": suoi, suor, suola, suole, suoli, suolo, suona, suoni, suono, suonò, suora, suore, suonai, suocera, suocere, suoceri, suocero, suolare, suonano, suonare, suonata, suonate, suonati, suonato, suonava, suonavi, suonavo, suonerà, suonerò.
Contengono "suo": risuona, risuoni, risuono, risuonò, lussuosa, lussuose, lussuosi, lussuoso, risuonai, sassuolo, chiesuola, chiesuole, flessuosa, flessuose, flessuosi, flessuoso, ipersuoni, ipersuono, risuolare, risuolata, risuolate, risuolati, risuolato, risuonano, risuonare, risuonata, risuonate, risuonati, risuonato, risuonava, ...
»» Vedi parole che contengono suo per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola lussa dà LUSsuoSA; in lussi dà LUSsuoSI; in lusso dà LUSsuoSO; in flessa dà FLESsuoSA; in flesse dà FLESsuoSE; in flessi dà FLESsuoSI; in flesso dà FLESsuoSO; in rinata dà RIsuoNATA; in rinate dà RIsuoNATE; in rinati dà RIsuoNATI; in rinato dà RIsuoNATO; in concerà dà CONsuoCERA; in concerò dà CONsuoCERO.
Inserendo al suo interno bit si ha SUbitO; con dan si ha SUdanO; con din si ha SUdinO; con per si ha SUperO; con pin si ha SUpinO; con dici si ha SUdiciO.
Lucchetti
Usando "suo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * obi = subì; * oda = suda; * odi = sudi; * odo = sudo; * ora = sura; * ore = sure; * oidi = suidi; * olla = sulla; * olle = sulle; * osta = susta; * oste = suste; * occhi = succhi; * odano = sudano; * odino = sudino; * odore = sudore; * odori = sudori; * omeri = sumeri; * omero = sumero; * opera = supera; * operi = superi; ...
Cerniere
Usando "suo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pos = uopo.
Lucchetti Alterni
Usando "suo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: oro * = orsù; * bio = subì; * dio = sudi; * reo = sure; * creo = sucre; * ideo = suide; * olio = suoli; * pero = super; * bivio = subivi; * dario = sudari; * desto = sudest; * dorio = sudori; * premio = supremi; sottino * = sottinsù.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "suo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * alt = saluto; * brr = sburro; * cip = sciupo; * ciò = scuoio; * tiè = stuoie; mari * = masurio; * iter = situerò; test * = tessuto; cocci * = cosuccio; * ciano = scuoiano; * ciati = scuoiati; * ciato = scuoiato; * emici = semicuoi; * oltre = solutore; miriam * = misuriamo; ricchi * = risucchio; * altari = saltuario; * ciarla = scuoiarla; * ciarle = scuoiarle; * insita = sinuosità; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sunteggio, sunti, sunto, suntuari, suntuaria, suntuarie, suntuario « suo » suocera, suocere, suoceri, suocero, suoi, suola, suolare
Parole di tre lettere: sue, sui, sul « suo » suv, tac, tag
Lista Aggettivi: suino, sulfureo « suo » suonato, super
Vocabolario inverso (per trovare le rime): iniquo, ventriloquo, multiloquo, quiproquò, congruo, incongruo, mestruo « suo (ous) » tuo, fatuo, tatuo, tatuò, perpetuo, perpetuò, abituo
Indice parole che: iniziano con S, con SU, parole che iniziano con SUO, finiscono con O

Commenti sulla voce «suo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze