Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «neo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Neo

Aggettivo
Neo è un aggettivo qualificativo invariabile (per cui non cambia per il singolare e il plurale, maschile e femminile).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di neo (nevo, macchia cutanea, imperfezione, difetto, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Nenie « * » Neon]

Foto taggate neo

Gli occhi dell'Africa

narcisismo
 
Informazioni di base
La parola neo è formata da tre lettere, due vocali e una consonante. Divisione in sillabe: nè-o. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con neo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando si ha un neo di grandi dimensioni è meglio farlo controllare da un medico.
  • L'unico neo di questa proposta tecnico-commerciale è il suo costo eccessivo.
  • Avendo riscontrato un neo dai bordi frastagliati, decisi di andare dal dermatologo per un controllo e per fare una videodermatoscopia.
Citazioni da opere letterarie
La via del male di Grazia Deledda (1906): Maria glielo strappò di mano e si mise a ridere. A un tratto però vide che Pietro, improvvisamente ammutolito, le guardava il collo con uno sguardo da pazzo: e portandosi la mano al petto s'accorse d'aver lo camicia sbottonata. Senza dubbio Pietro vedeva il neo bruno con tre peli d'oro, grande quanto una lenticchia, che ella aveva un po' sotto la fossetta della gola. Ella rimise entro l'occhiello il bottone d'oro della sua camicia, ma Pietro non cantò più, nonostante le preghiere e le minacce del padrone.

Memorie di un cuoco d'astronave di Massimo Mongai (1997): Dovreste trovare del formaggio "phormujeenohkomounae" che sarebbe l'ideale, dato che è la negazione di molti principi neo-umanisti: è infatti un formaggio tratto dal latte di un mammifero marino alieno, la "KK-uppruh"; a questo formaggio dovrete aggiungere le seguenti spezie ed ingredienti: aglio spremuto, curry, pasta d'acciughe, ketchup, mostarda, prezzemolo, basilico, pasta di capperi, una fetta di cipolla bianca tagliata a pezzettini, salsa di soia, paprika piccante, pasta di rafano, kurkuma.

Il libro delle vergini di Gabriele D'Annunzio (1884): Ella restò a guardarsi a lungo; e godeva allontanare lentamente lo specchio e veder sparire l'imagine in quella luce un po' glauca come in un velo d'acqua marina, e quindi riemergere. La vanità la conquistava, la occupava. Ella si accorse di tante piccole cose a cui prima non aveva badato mai; per esempio, di un neo simile a una lenticchia, che le macchiava la pelle su la tempia sinistra, e di una cicatrice leggera che le attraversava l' arco di un sopracciglio. Restò a lungo. Poi, assalita da una gioia repentina cercò in torno un diletto.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per neo
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: beo, ceo, neh, nei, nel, reo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bea, beh, bei, bel, ben, dea, deb, dee, dei, del, fen, fez, gel, hei, hem, jet, led, lei, lek, leu, lev, per, pet, rea, ree, rei, rem, sei, set, sex, tea, tee, tek, ter, web, yen, zen.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: no, ne.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: nego, neon, nero, nevo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: boe, noè, poe.
Parole con "neo"
Iniziano con "neo": neon, neocon, neodada, neodimi, neofita, neofite, neofiti, neofito, neogene, neogeni, neonata, neonate, neonati, neonato, neopapà, neoteri, neodimio, neofilia, neofilie, neofobia, neofobie, neogreca, neogreci, neogreco, neolalia, neolalie, neologia, neologie, neomamma.
Finiscono con "neo": cuneo, etneo, leneo, ateneo, carneo, corneo, idoneo, ligneo, torneo, allineo, allineò, bilineo, cananeo, cireneo, cutaneo, delineo, delineò, eburneo, erroneo, euganeo, foraneo, incuneo, incuneò, miceneo, pedaneo, perineo, peroneo, teloneo, vimineo.
Contengono "neo": bandoneon, eneolitica, eneolitici, eneolitico, terpineoli, terpineolo, eneolitiche, anteneonatale, anteneonatali, balneoterapia, balneoterapie, bandoneonista, cineoperatore, cineoperatori, balneoterapica, balneoterapici, balneoterapico, cineoperatrice, cineoperatrici, gluconeogenesi, antineoplastica, antineoplastici, antineoplastico, balneoterapiche, antineoplastiche, telecineoperatore, telecineoperatori, telecineoperatrice, telecineoperatrici.
»» Vedi parole che contengono neo per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola antenatale dà ANTEneoNATALE; in antenatali dà ANTEneoNATALI.
Inserendo al suo interno vai si ha NEvaiO; con ricci si ha NEricciO.
Lucchetti
Usando "neo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ora = nera; * ore = nere; * ori = neri; * oro = nero; * ove = neve; * olla = nella; * olle = nelle; * orbi = nerbi; * orbo = nerbo; * ossi = nessi; * osso = nesso; * osti = nesti; * otto = netto; * ovai = nevai; * ovaio = nevaio; * ovati = nevati; * ovato = nevato; * oppure = neppure; * ottano = nettano; * ottava = nettava; ...
Cerniere
Usando "neo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: oca * = cane; odi * = dine; ola * = lane; olé * = lene; ora * = rane; ore * = rene; osa * = sane; ove * = vene; oasi * = asine; oboi * = boine; olia * = liane; open * = penne; otri * = trine; ozio * = zione; oboli * = boline; olino * = linone; onero * = nerone; onice * = nicene; opali * = paline; opero * = perone; ...
Lucchetti Alterni
Usando "neo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ciò * = cine; dio * = dine; duo * = dune; nel * = eleo; lao * = lane; mio * = mine; * rio = neri; tao * = tane; uno * = unne; uro * = urne; zoo * = zone; bigo * = bignè; brio * = brine; caro * = carne; ciao * = ciane; darò * = darne; dirò * = dirne; dono * = donne; faro * = farne; lago * = lagne; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "neo" (*) con un'altra parola si può ottenere: per * = penero; per * = penerò; ter * = tenero; coop * = conopeo; * urne = neurone; orsa * = onerosa; orse * = onerose; orsi * = onerosi; orso * = oneroso; ring * = rinnego; star * = stanerò; suor * = suonerò; vasi * = vanesio; vere * = venereo; aride * = aneroide; aridi * = aneroidi; cafra * = canefora; cafre * = canefore; cerai * = ceneraio; masut * = mansueto; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: hai.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Neo - Pensano taluni che i nei abbiano avuto origine dalie macchie nere sul volto che i Persiani e gli Arabi riguardano come una bellezza, e che ne sia passata la moda a tempo delle crociate. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Neo - S. m. Una certa piccola macchia nericcia, che nasce naturalmente sopra la pelle dell'uomo. Naevus aureo lat. Bocc. Nov. 9. g. 2. (C) Niuno segnale da potere rapportare le vide, se non che uno ch'ella n'avea…, ciò era un neo, d'intorno al quale erano alquanti peluzzi biondi come oro. E appresso: Ha… un neo ben grandicello, d'intorno al quale son forse sei peluzzi biondi come oro. Cant. Carn. 45. Abbiam certe medicine, Lime e 'ngegni da curare Natte, nei, scrofe, e gavine. Tansil. Poes. 93. (Gh.) Caro amoroso neo, Che sì illustri un bel volto Co 'l nero tuo fra 'l suo candore accolto, Se per te stesso sei Tu pur macchia o difetto, Con qual arte perfetto Poi rendi il colmo delle grazie in lei? Cruscat. 28. Non sapete voi che un piccol neo in un bel viso fa la bellezza molte fiate maggiore apparire, e grazia gli aggiugne e vaghezza?

2. Nei, si dissero Que' pezzetti di taffetà non preparato, che altre volte si adattavano le donne sul volto, e sul petto per far credere che fosse un neo naturale, e perchè più spiccasse la bianchezza della lor carnagione. (Fanf.) Gozz. Serm. 1. (M.) Un aureo scatolin di nei ripieno. Cigogn. Stanz. 86. (Man.) Aver i ricciolin fatti co' cenci, Ed appiccati i nei sopra la pelle, Donne, non danvi il titolo di belle.

3. Per simil. Piccolo difetto, Imperfezíoncella. (Fanf.) Red. Lett. 2. 38. (C) Abbiamo determinato per obbedienza e per ossequio di legger di legger l'opera insieme; e le prometto che se mai, il che pure è impossibile, ci fossimo per iscorgere qualche piccolo neo, tanto il signor Carlo, che io, gliel' avviseremmo. Car. Lett. 2. 271. Non ho voluto mancar d'accennarveli (i peccati), acciò di sì piccoli nei non sia macchiata una bellezza tale, quale è quella de' vostri scritti. [G.M.] Deput. Decam. Annot. 111. Per la molta affezione nostra a' libri antichi, piacesse anche a noi qualche lor neo, per non dir difetto.

T. Anco nel senso mor. Questi non sono che nei (difetti, non vizii) – Chi ha macchie in sè, non sa in altri compatire i nei. – Ogni minimo neo.

4. [Val.] Per Niente, Cosa nessuna. Fag. Rim. 2. 181. Sincero in corte il Redi, addove un neo Mai non s'udi di vero.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nemorensi, nenia, nenie, nenufari, nenufaro, nenuferi, nenufero « neo » neoaccademica, neoaccademiche, neoaccademici, neoaccademico, neoacquisti, neoacquisto, neoantropi
Parole di tre lettere: neh, nei, nel « neo » noè, noi, non
Lista Aggettivi: negro, nemico « neo » neocentrista, neoclassico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): marameo, pigmeo, cammeo, bartolomeo, romeo, permeò, permeo « neo (oen) » succedaneo, pedaneo, aristofaneo, suffraganeo, euganeo, piocianeo, giustinianeo
Indice parole che: iniziano con N, con NE, parole che iniziano con NEO, finiscono con O

Commenti sulla voce «neo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze