Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «altare», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Altare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate altare

Un Altare per Francesco

In devozione!

Subiaco
Tag correlati: chiesa, interno, croce, archi, navata, colonne, fiori, banchi, affreschi, panche, crocifisso, devozione, gradini, luci, arco, marmo, candele, finestre, oro, panchine, statue, scale, preghiera, dipinti, vetrate, monumento, piante, scalinata, scala, finestra
Giochi di Parole
La parola altare è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: al-tà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: altera (scambio di vocali), realtà, talare (spostamento di una lettera).
altare si può ottenere combinando le lettere di: tra + alé.
Componendo le lettere di altare con quelle di un'altra parola si ottiene: +duo = adulatore; +udì = adulterai; +ben = alberante; +big = albergati; +osé = alesatore; +osi = alesatori; +[sua, usa] = alesatura; +sue = alesature; +gal = allargate; +mal = allarmate; +alt = allattare; +alt = allatterà; +nel = allentare; +nel = allenterà; +alt = allertata; +[ile, lei] = allietare; +[ile, lei] = allieterà; +don = alterando; +cri = alterarci; +sir = alterarsi; +tir = alterarti; +[est, set] = alteraste; +[ire, rei] = altererai; ...
Vedi anche: Anagrammi per altare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: altane, altari, altere, alture, alzare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: alare, altre.
Altri scarti con resto non consecutivo: alte, atre, lare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: alitare, saltare.
Parole con "altare"
Finiscono con "altare": saltare, esaltare, smaltare, appaltare, asfaltare, assaltare, ribaltare, risaltare, contraltare, riappaltare, riasfaltare, riassaltare, subappaltare.
Contengono "altare": saltarelli, saltarello, saltarellare, saltarellante, saltarellanti.
»» Vedi parole che contengono altare per la lista completa
Parole contenute in "altare"
alt, are, tar, alta, tare. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Si può ottenere da alé e tar (ALtarE).
Inserendo al suo interno can si ha ALcanTARE; con lena si ha ALTAlenaRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "altare" si può ottenere dalle seguenti coppie: alca/catare, alche/chetare, alci/citare, aldilà/dilatare, aldo/dotare, alesi/esitare, alimi/imitare, allevi/levitare, allievi/lievitare, alno/notare, alta/tatare, altri/tritare, alvo/votare, altaico/icore, altaleni/lenire, altamura/murare, altane/nere.
Usando "altare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arerà = altra; * arerò = altro; * rena = altana; * rene = altane; * areola = altolà; trial * = tritare; * areometri = altometri; * areometro = altometro.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "altare" si può ottenere dalle seguenti coppie: allappa/appaltare, alluse/esultare, alture/eruttare, altera/areare, altra/arare, altro/orare.
Usando "altare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erari = altri; cala * = catare; mula * = mutare; nola * = notare; oplà * = optare; urla * = urtare; vola * = votare; * erica = altaica; chela * = chetare; fiala * = fiatare; porla * = portare; tesla * = testare; * eriche = altaiche; * errino = altarino; regala * = regatare; riurla * = riurtare; compila * = compitare; deporla * = deportare; riballa * = ribaltare; riporla * = riportare; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "altare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lealtà/relè, malta/rem.
Usando "altare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lealtà = relè; relè * = lealtà.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "altare" si può ottenere dalle seguenti coppie: alta/area, alte/aree, altolà/areola, altometri/areometri, altometro/areometro, altra/arerà, altro/arerò, altana/rena, altane/rene.
Usando "altare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * catare = alca; * citare = alci; * dotare = aldo; * notare = alno; * votare = alvo; * chetare = alche; * esitare = alesi; * imitare = alimi; * tritare = altri; tritare * = trial; * dilatare = aldilà; * levitare = allevi; * nere = altane; * lievitare = allievi; * icore = altaico; altri * = tritare; * lenire = altaleni; * inie = altarini.
Sciarade e composizione
"altare" è formata da: alt+are.
Sciarade incatenate
La parola "altare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: alt+tare, alta+are, alta+tare.
Intarsi e sciarade alterne
"altare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: ala/tre, atre/la.
Intrecciando le lettere di "altare" (*) con un'altra parola si può ottenere: su * = salutare; sto * = saltatore; sui * = saltuarie; sul * = salutarle; * letto = allettatore; * lenei = altalenerei; * sfato = asfaltatore; suità * = saltuarietà; steli * = satellitare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "altare"
»» Vedi anche le pagine frasi con altare e canzoni con altare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La chiesa era stupenda e, quando vi entrai, non potei fare a meno di inginocchiarmi all'altare.
  • Continua cosi che forse riuscirai a portarlo all'altare.
  • L'altare della Patria a Roma è situato sotto il Campidoglio.
Libri
  • Un altare per la madre (Scritto da: Ferdinando Camon; Anno 1978)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ara, Altare - « L'ara de' Romani era più bassa; l'altare più alto, e serviva per sacrificare agli Dei superi, non agli inferi; l'ara e a questi e a quelli. L'ara poteva essere innalzata per un giorno, per un sacrifizio; l'altare era più stabile ». Tommaseo.

Per noi l'ara è voce poetica; in prosa ha senso profano; altare ha senso religioso. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Altare - Dice Varrone, che in origine gli altari erano portatili. Consistevano in un tripode, su cui ponevasi fuoco per ardere le vittime. Erano comunemente nei templi; ma ve n'avevano pure altri all'aria aperta, o davanti alle porte dei templi, o nel peristilo dei palazzi de' principi. Ne' grandi templi dell'antica Roma stavano ordinariamente tre altari: - il primo nel santuario, ed appiedi della statua del dio, e su quello di abbruciava l'incenso e i profumi e si facevano libazioni; - il secondo dinnanzi alla porta del tempio, e vi si offrivano i sacrifizi - il terzo era portatile, denominato anclabris, sul quale si ponevano le offerte ed i vasi sacri. Quando il fulmine cadeva in qualche luogo, ivi inalzavasi un altare in onore del nume che lo aveva scagliato. Se n'erigevano ancora per conservare memoria di grandi avvenimenti, conforme appare da vari punti della Scrittura. - I primi altari furono di terra o di erbetta - Gli Ebrei ne avevano uno di rame pei sacrifizi, ed uno d'oro per abbruciarvi l'incenso. Essi davano altresì il nome di altari a certe tavole sulle quali sacrificavano a Dio in mezzo alle campagne. I Cristiani nei primi giorni non ebbero nè templi, nè altari, nè ceri, nè incensi, nè acqua benedetta, nè veruno di quei riti che la sapienza e pietà dei pastori istituì in appresso a seconda delle epoche e dei luoghi, e specialmente a seconda dei bisogni de' fedeli. Un tale stato di cose durò presso di loro due cento cinquanta anni. Ciò si dimostra da Minucio Felice che visse nel secolo III. «Voi vi pensate (disse ai Romani) che noi ascondiamo quel che adoriamo, perchè non abbiamo nè templi nè altari?» I cristiani adunque non ebbero templi se non verso il principio del regno di Diocleziano. I loro altari hanno forma di tavole. Erano di legno avanti che il Concilio tenutosi in Parigi nel 509. avesse ordinato che si facessero di pietra. [immagine]
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Altare - I Pagani avevano molte specie di Altari per i sagrifizj, che facevano alle loro Divinità. Gli Altari degli Dei infernali erano interamente scavati nella terra, e non si scoprivano che nel tempo in cui si celebravano delle feste ad onore di essi. Quelli degli Dei terrestri erano sopra terra, e non consistevan sovente che in un piccolo spazio di terra affatto nuda. Si inalzavano alcuni piedi quelli degli Dei del Cielo, e si variavano estremamente quanto alla materia ed alla forma. Ve n'erano di terra, e di zolle erbose; altri di cenere; alcuni di terra stemprata ed unita con del sangue; la maggior parte erano di pietra, ed alcuni di legno. La loro più e ordinaria forma era tonda; ma ve n'erano parimente dei bislunghi, degli ovali, e dei quadri. Si collocavano per lo più sulle montagne o altri luoghi elevati perchè fossero meno esposti ad essere profanati. I Latini facevano una differenza tra Ara ed Altare. Ciò, che per l'ordinario chiamavano Altare, era per il solito l'Altare, su cui si facevano bruciare le vittime. Ara era l'Altare, ove facevansi delle preci e delle libazioni. Si confondevano per altro molto spesso questi due nomi di Ara e di Altare.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Altare - s. m. Autel. Nelle fonderie è la parte della fornace, per ove passa la fiamma, ch'esce dal focolare, per introdursi nella fornace istessa. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: altalenino, altalenò, altaleno, altamente, altamura, altana, altane « altare » altari, altarini, altarino, alte, altea, altera, alterabile
Parole di sei lettere: altane « altare » altari
Vocabolario inverso (per trovare le rime): evitare, lievitare, levitare, invitare, disinvitare, svitare, avvitare « altare (eratla) » ribaltare, asfaltare, riasfaltare, smaltare, appaltare, subappaltare, riappaltare
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALT, finiscono con E

Commenti sulla voce «altare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


foto vincitrice contest altare


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze