Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mosto», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mosto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Mosso « * » Mostoso]
Informazioni di base
La parola mosto è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti. Divisione in sillabe: mó-sto. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con mosto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In questi recipienti si raccoglie il mosto per poi farlo fermentare.
Non ancora verificati:
  • La nonna, nel periodo della vendemmia, preparava un buonissimo dolce usando del mosto cotto.
  • Mia suocera col mosto cotto cucina sughi che a me non piacciono.
Citazioni da opere letterarie
Il resto di niente di Enzo Striano (1986): E se ne sciupano! Cadono dai carretti, dalle sporte: i ragazzi corrono a raccogliere, schiacciano acini coi piedi scalzi, si contendono fichi spiaccicati. Su pozzette di sugo vinoso, su mota lattiginosa di polpe, s'affollano mosche, calabroni, vespe. Per Napoli vaga odore aspro-dolcigno, come di mosto.

Il Marchese di Roccaverdina di Luigi Capuana (1901): Ella aveva fatto sembiante d'interessarsi della trebbiatrice che una lunga correggia metteva in comunicazione col motore fumigante là accanto; di interessarsi delle macchine che da lì a non molto sarebbero state rosseggianti di mosto, unte di olio, sudice di morga, e più belle che non sembrassero ora con quell'aria di ordigni di lusso posti là, apparentemente, per delizia degli occhi.

Anime oneste di Grazia Deledda (1905): Passati i gai e tiepidi giorni di ottobre e terminate le vendemmie, mentre tutta la casa era ancora impregnata dall'odore caldo del mosto e delle ultime frutta serbate nelle dispense, — tutti partirono. Partì Cesario, partì Gonario, partì Pietro Demeda. Con Pietro partì anche Paolo Velèna che andava in continente per affari.
Proverbi
  • Chi vuol aver del mosto, zappi le viti d'agosto.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per mosto
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: costo, mesto, misto, molto, monto, morto, mosco, mosso, mosti, motto, posto, sosto, tosto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aosta, costa, coste, costi, costà, costì, foste, fosti, posta, poste, posti, rosta, roste, sosta, soste, sosti, tosta, toste, tosti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: moto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: mostro.
Parole con "mosto"
Iniziano con "mosto": mostosa, mostose, mostosi, mostoso.
Parole contenute in "mosto"
sto.
Incastri
Inserendo al suo interno chi si ha MOSchiTO; con qui si ha MOSquiTO; con tra si ha MOStraTO; con rand si ha MOSTrandO; con china si ha MOSchinaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mosto" si può ottenere dalle seguenti coppie: moca/casto, mode/desto, modi/disto, mole/lesto, moli/listo, more/resto, morivi/rivisto, mosci/scisto, mosco/scosto, mota/tasto, moto/tosto, moscaccia/cacciato, moscate/cateto, mosce/ceto, mosche/cheto, moschina/chinato, mosci/cito, moscia/ciato, moscona/conato, mossetta/settato, mossi/sito.
Usando "mosto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stola = mola; * stole = mole; * stono = mono; * store = more; como * = costo; demo * = desto; fumo * = fusto; gemo * = gesto; limo * = listo; memo * = mesto; mimo * = misto; * stolta = molta; * stolte = molte; * stolti = molti; * stolto = molto; * stordì = mordi; * storia = moria; * storie = morie; * storse = morse; * storsi = morsi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mosto" si può ottenere dalle seguenti coppie: mossetta/attesto.
Usando "mosto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ottriate = mostriate.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "mosto" si può ottenere dalle seguenti coppie: mamo/stoma, mimo/stomi, racemo/storace, remo/store, riamo/storia, ricamo/storica.
Usando "mosto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stoma * = mamo; stomi * = mimo; store * = remo; storia * = riamo; * mamo = stoma; * mimo = stomi; * remo = store; storace * = racemo; storica * = ricamo; * riamo = storia; * racemo = storace; * ricamo = storica.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "mosto" si può ottenere dalle seguenti coppie: mossa/tosa, mossero/toserò, mossi/tosi, mosso/toso.
Usando "mosto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: desto * = demo; fusto * = fumo; gesto * = gemo; listo * = limo; mesto * = memo; misto * = mimo; * desto = mode; * disto = modi; * lesto = mole; * listo = moli; * resto = more; * tasto = mota; resto * = remo; esisto * = esimo; * ceto = mosce; * scisto = mosci; * sito = mossi; presto * = premo; trasto * = tramo; mostri * = trito; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mosto" (*) con un'altra parola si può ottenere: dir * = dimostro; copi * = composito; iper * = imposterò; * ermo = merostomo; * timer = mostimetro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mossucce, mossuccia, mostarda, mostarde, mosti, mostimetri, mostimetro « mosto » mostosa, mostose, mostosi, mostoso, mostra, mostrabile, mostrabili
Parole di cinque lettere: mossi, mosso, mosti « mosto » motel, motti, motto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scosto, nascosto, seminascosto, discostò, discosto, agosto, ferragosto « mosto (otsom) » posto, segnaposto, deposto, preposto, anteposto, biposto, capiposto
Indice parole che: iniziano con M, con MO, parole che iniziano con MOS, finiscono con O

Commenti sulla voce «mosto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze