Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «giardino», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Giardino

Parole Collegate
»» Aggettivi per descrivere giardino (fiorito, grande, curato, piccolo, bello, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
fiori (18%), pensile (12%), fiorito (8%), verde (5%), eden (5%), pubblico (5%), parco (4%), prato (4%), orto (3%), botanico (3%), incantato (2%), inverno (2%), rose (2%), piante (2%). Vedi anche: Parole associate a giardino.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate giardino

Giardini di Villandry 2

pozzo3

Stra - Villa Pisani
Tag correlati: alberi, fiori, piante, prato, aiuole, parco, aiuola, erba, fontana, foglie, siepi, acqua, albero, palazzo, panchina, statua, castello, siepe, villa, scale, autunno, statue, gradini, panchine, scala, finestre, colonne, rami, scalinata, lago
Informazioni di base
La parola giardino è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: giar-dì-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con giardino e canzoni con giardino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il giardino dell'orto botanico è ben curato nei suoi dettagli floreali.
  • Il giardino ha bisogno di molte cure: concimazione, disinfestazione, potatura, etc.
  • Il giardino fiorito di quella casa era l'orgoglio dei proprietari.
Citazioni da opere letterarie
Ferdina di Adolfo Albertazzi (1918): Sopratutto l'inteneriva un sovrapporsi di sensazioni e d'imagini. Mentre si rivedeva andar fanciullo, nel luminoso silenzio, per il giardino e per i prati ch'erano tutto un fiore, e la madre l'accompagnava, ecco riapparirgli l'artigliere morente e riudirlo invocare: “Mamma mia!„; mentre riudiva con la disattenzione e nello stesso tempo con la vigile percezione di ragazzo i gorgheggi delle capinere e degli usignoli, ecco ripercuotersi al suo orecchio il rombo del cannone e rivedere, orrenda, la scena. di sangue e di strazio.

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Ivo non sa e non capisce che la vera funzione del Gruppo è apprendere un comportamento socialmente fruttuoso e conveniente, imparare le astuzie del vivere con gli altri, allenarsi alle manovre di corteggiamento, a lasciare e prendere, a conoscere le femmine, il loro modo di pensare e finalmente il loro corpo. Lui odia l'avvicendarsi dei leader e delle leaderesse, il formarsi delle coppie regali, le bellone circondate di ancelle, il prestigio di quelli che hanno più soldi, il giardino o la terrazza più grande, più bella, il motorino, la vespa, la moto, qualcuno persino la macchina.

Sino al confine di Grazia Deledda (1910): Quando lo sfondo del viale rimaneva deserto Gavina vedeva una balaustrata che le pareva il limite fra il giardino e una immensità invisibile; e le sembrava che i vapori luminosi che inondavano l'orizzonte salissero dalla città come da un mare agitato. Laggiù era Roma, non la città santa ch'ella aveva sognato, ma un luogo di vita dove tutto si muoveva e palpitava. E come davanti al mare ella provava un senso di ammirazione e di paura.
Proverbi
  • L'erba "voglio" non cresce neanche nel giardino del re.
Libri
  • Il giardino del profeta (Scritto da: Khalil Gibran; Anno 1932)
  • Il giardino dei ciliegi (Scritto da: Anton Čechov; Anno 1903)
  • Il giardino dei supplizi (Scritto da: Octave Mirbeau; Anno 1899)
  • Il giardino dei Finzi-Contini (Scritto da: Giorgio Bassani; Anno 1962)
Titoli di Film
  • Oltre il giardino (Regia di Hal Ashby; Anno 1979)
Canzoni
  • Oltre il giardino (Cantata da: Fabio Concato; Anno 2007)
  • Nel giardino del mio cuore (Cantata da: Gino Baldi e Jula De Palma; Anno 1957)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per giardino
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: giardini, guardino.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: giano, girino, giri, giro, gino, gaio, ardo, arino, arno.
Parole con "giardino"
Finiscono con "giardino": bugiardino, sbugiardino.
Parole contenute in "giardino"
din, già, ardi, dino. Contenute all'inverso: idra.
Incastri
Si può ottenere da gino e ardi (GIardiNO).
Inserendo al suo interno aggi si ha GIARDINaggiO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "giardino" si può ottenere dalle seguenti coppie: giaco/cordino, giave/verdino, giarda/dadino.
Usando "giardino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nonetti = giardinetti; * nonetto = giardinetto.
Lucchetti Alterni
Usando "giardino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cordino = giaco; * verdino = giave; giardinetta * = nettano; giardinetti * = nettino; * giardinetti = nonetti; * giardinetto = nonetto; * aggio = giardinaggi; * nettano = giardinetta.
Intarsi e sciarade alterne
"giardino" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: girino/ad.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Orto, Giardino - Orto, che per antico significò luogo rinchiuso, coltivato di fiori e piante, ornato di statue, di fontane, e di ogni pregiata cosa, come gli Orti Esperidi, gli Orti Farnesi, gli Orti Oricellarj, ora si intende per quella porzione di terreno dove si coltivano erbaggi, come insalata, cipolle, cavoli e altre simili cose per uso della cucina. - Il Giardino è riserbato alla coltivazione de' fiori, e di qualche frutto gentile, ma che faccia ornamento; e se è molto grande, vi si piantano alberi d'alto fusto, vi si fanno viali e cupolette di verzura, pergolati, vasche con pesci e simili bellezze. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Giardino, Orto, Brolo, Verziere - Giardino quello più specialmente destinato pe' fiori: l'orto, come dice il nome, per l'ortaglia, i legumi che hanno a servire per la cucina. Verziere, qualunque luogo verdeggiante di piante, d'arbusti per apposita coltivazione: verziere però mi suona affinissimo ad orto, perchè verze e versi in molte parti d'Italia sono detti i cavoli, genere di verdura de' più coltivati negli orti.

«Brolo, in alcuni dialetti è prato d'alberi da frutto». Romani: ma il Tommaseo soggiunge in nota che nelle scritture è voce antiquata. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Giardino - S. m. Luogo cinto di muro o di siepe, dove si coltivano fiori, alberi, ecc., per delizia e non per guadagno. (Fanf.) Non dal gr. ̓Αρδεύειν, Irrigare. Germ. Garten; ma questo non da Hortus nè da Viretum. Bocc. Introd. 47. (C) Con pratelli dattorno, e con giardini maravigliosi, e con pozzi d'acque freschissime. E 53. Qui sono giardini, qui sono pratelli, qui altri luoghi dilettevoli assai. Buon. Fier. 4. 4. 17. (Mt.) Un leggiadro giardin, lui piantatore. Tass. Ger. 16. 9. (M.) Poi che lasciâr gli avviluppati calli, In lieto aspetto il bel giardin s'aperse.

T. C. Pop. tosc. Quando nasceste voi nacque un giardino. Cantic. Hortus conclusus soror mea.

T. Fiori da giardino, Piante da giardino, di giardino.

[G.M.] Limoni di giardino.

T. Giardmi pubblici; Luogo di passeggio. – Giardini vaticani. – Giardini per l'infanzia; non ultima parte d'educazione sana e corp. e intell. e mor.

2. T. Dove sono molti fiori, anche colti, dicesi che è, che pare un giardino.

3. Detto del Paradiso. Dant. Par. 23. (C) Perchè la faccia mia sì t'innamora, Che tu non ti rivolgi al bel giardino Che sotto i raggi di Cristo s'infiora. E 26. Tu vuoi udir quant'è che Dio mi pose Nell'eccelso giardino. E 31. Vola cogli occhi per questo giardino.

4. T. Giardino delle delizie. Il Paradiso terrestre.

Fig. T. T. Sper. Oraz. 161. La città, la quale dianzi soleva essere il giardino delle delizie, la miglior parte dell'anno era stanza non abitabile.

T. I Giardini d'Armida. Il Tasso ne tolse l'imagine da' principeschi, fatti con arte imitatrice della natura, ora detti Giardini inglesi, come Pozzi artesiani i modenesi.

5. T. Fig. Una terra dicesi È un giardino a dirla ben coltivata ed amena.

6. Luogo di Firenze dove stavano le meretrici. Buon. Fier. 5. 4. 6. (Mt.) E Salvin. Annot. ivi.

7. Per Albero con le frutta, ed anche Le frutta dell'albero semplicemente. Poliz. St. 1. 36. (M.) Qual sino al labbro sta nell'onde stigie Tantalo, e il bel giardin vicin gli pende; Ma qualor l'acqua o il pome vuol gustare, Subito l'acqua e il pome via dispare.

8. Trasl. Tratt. Cast. (C) Asprezza di vita è altresì come una forte chiusura per guardare il giardino del cuore dalle male bestie.

Dicesi anche di Paese ridente, e vago di ogni bellezza di natura e di arte. (Fanf.)

[Cont.] Vas. Descr. Spet. 295. Meritamente può attribuirsele (alla Toscana) il titolo di giardino dell'Europa.

T. Prov. Tosc. 214. La Lombardia è il giardino del mondo.

T. L'Italia dicono Giardino d'Europa; ma ci ha i suoi spinai, che non fanno siepe.

9. Giardino dell'imperio fu detta l'Italia. Dant. Purg. 6. (C) Che 'l giardin dello 'mperio sia deserto.

10. Per antifr. Cesso, Latrina. Franc. Sacch. Nov. 87. (M.) Le sue parlanze son più da rubaldi che vuotano li giardini, che da quelli che debbon dare essempli e dottrina.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: giardinette, giardinetti, giardinetto, giardini, giardiniera, giardiniere, giardinieri « giardino » giardinucci, giardinuccio, giare, giargone, giargoni, giarrettiera, giarrettiere
Parole di otto lettere: gianluca, giappone, giardini « giardino » giargone, giargoni, gigabyte
Vocabolario inverso (per trovare le rime): bombardino, incardinò, incardino, scardinò, scardino, moscardino, stendardino « giardino (onidraig) » bugiardino, sbugiardino, biliardino, bernardino, tardino, ritardino, bastardino
Indice parole che: iniziano con G, con GI, parole che iniziano con GIA, finiscono con O

Commenti sulla voce «giardino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


foto vincitrice contest giardino


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze