Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fase», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fase

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
lunare (22%), luna (6%), periodo (5%), elettricità (4%), neutro (4%), iniziale (3%), ciclo (3%), uno (3%), prima (3%), due (3%), preliminare (3%), alterna (2%), lavorazione (2%), critica (2%), finale (2%), corrente (2%), terminale (2%), motore (2%). Vedi anche: Parole associate a fase.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola fase è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (sa). Divisione in sillabe: fà-se. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con fase per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nella fase di costruzione della mia villetta, seguo attentamente i lavori degli operai.
  • Durante la fase lunare di luna calante è meglio non piantare nulla - dicono che cresca male.
  • Negli impianti elettrici, il cavo di fase deve essere di colore nero o marrone.
Citazioni da opere letterarie
Resurrezione di Elena Di Fazio (2021): I linguisti non avevano ancora iniziato a tradurre le comunicazioni del visitatore, forse impegnati in una prima fase di rodaggio. Il padiglione sinistro delle cuffie restava muto, come il pubblico, mentre dalla sfera sbucava la sagoma del secondo pemberiano, deformata dalla singolarità gravitazionale. L'essere scivolò in avanti e precipitò oltre il bordo, atterrando sulla nuda roccia, ricomposto in una figura geometrica dalle linee pulite. Avanzò lento, strisciando sulla scogliera, sospinto dallo sforzo dei muscoli ventrali. Un lavoro impercettibile dall'esterno, che lo faceva sembrare sospeso su un cuscino d'aria.

Tigre reale di Giovanni Verga (1875): — Vi dirò quel che sono io. Sono uno stupido, che mentre voi gli ridete in faccia vi ama come un pazzo. Vi ho amata per tre mesi senza saperlo, senza sospettarlo, credendo che quella prima fase donchisciottesca del mio sentimento avesse realmente dato luogo a una semplice amicizia. — Voi eravate tutt'altra donna. Ad un tratto questa passione m'irrompe in cuore come una febbre, come un delirio. Le vostre parole, i vostri sorrisi, i vostri sarcasmi mi frustano il sangue nelle vene, e adesso capisco come si possa uccidersi per svincolarsi dal vostro fascino funesto.

La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): Allora per me erano creature subliminali, credevo fossero fatte d'aria e d'acqua… Allora, ai tempi dell'Estate, il bikini era già nella sua fase classica: non troppo ridotto, preciso… Era il corpo femminile che si liberava… All'inizio degli indumenti, poi delle inibizioni e noi assistemmo all'alba della Liberazione Sessuale con le idee vecchie dei nostri padri in testa…
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per fase
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: base, case, fame, fare, fasi, fate, fave, fuse, rase.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basa, basi, baso, basò, casa, cash, casi, caso, cast, easy, gasa, gasi, gaso, gasp, gasò, maso, nasi, naso, oasi, pass, rasa, rasi, raso, rasò, tasi, taso, vasi, vaso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: false, farse, fasce, frase.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: fesa, lesa, pesa, resa, tesa.
Parole con "fase"
Iniziano con "fase": faseli, faselo.
Finiscono con "fase": bifase, anafase, profase, trifase, metafase, monofase, polifase, telofase, cercafase, plurifase, controfase.
»» Vedi parole che contengono fase per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno cin si ha FAScinE; con sto si ha FAstoSE; con zio si ha FAzioSE; con sane si ha FAsaneSE; con volo si ha FAvoloSE; con colto si ha FAcoltoSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fase" si può ottenere dalle seguenti coppie: facente/centese, fado/dose, fagotto/gottose, fame/mese, farà/rase, fare/rese, fari/rise, faro/rose, fate/tese.
Usando "fase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sedo = fado; * sema = fama; * seme = fame; * seni = fani; * seno = fano; * sere = fare; * seri = fari; * sera = farà; * seta = fata; * sete = fate; rifa' * = rise; disfa * = disse; * seggi = faggi; * selce = falce; * selci = falci; * sella = falla; * selle = falle; * selli = falli; * sello = fallo; * senno = fanno; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fase" si può ottenere dalle seguenti coppie: farà/arse, fare/erse, faro/orse.
Usando "fase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * estate = fatate; * estati = fatati; * esentino = faentino.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "fase" si può ottenere dalle seguenti coppie: ifa/sei, parafa/separa, rifa'/seri.
Usando "fase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: seri * = rifa'; seri * = rifà; * rifa' = seri; separa * = parafa; * parafa = separa.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "fase" si può ottenere dalle seguenti coppie: fabacea/sebacea, fabacee/sebacee, facchini/secchini, facchino/secchino, fado/sedo, faggi/seggi, faggio/seggio, fai/sei, falce/selce, falci/selci, falciai/selciai, falciare/selciare, falciata/selciata, falciate/selciate, falciati/selciati, falciato/selciato, falciatore/selciatore, falciatori/selciatori, falciatrice/selciatrice, falciatrici/selciatrici, falciatura/selciatura...
Usando "fase" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dose = fado; * mese = fame; * rese = fare; * rise = fari; * rose = faro; * tese = fate; rise * = rifa'; rise * = rifà; disse * = disfa; * scese = fasce; * tiè = fasti; fasce * = scese; * fasti = sesti; * fasto = sesto; * cioè = fascio; * elie = faseli; * centese = facente; * gottose = fagotto; * ceraie = fascerai.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "fase" (*) con un'altra parola si può ottenere: ai * = afasie; * lei = falesie; * ria = farisea; * rii = farisei; * rio = fariseo; * cra = fascerà; * lari = falsarie; * anse = fasanese; * ansi = fasanesi; * crei = fascerei; slat * = sfalsate; * cremo = fasceremo; * crete = fascerete; parai * = parafasie; * crebbe = fascerebbe; * creste = fascereste; * crebbero = fascerebbero.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Fase - S. f. (Astr.) Usato per lo più nel pl. Fasi. Voc. gr. Lat. Phasis. Diconsi così le varie apparenze della luna e de' pianeti quando sono illuminati dal sole; e le diverse maniere onde i pianeti appariscono illuminati dal sole. (Mt.) Algar. 4. 278. (Gh.) Fu (il Galileo) l'inventore si può dire del telescopio, con cui discoprì la rotazione del Sole, i satelliti di Giove,… le fasi di Venere.

2. T. Fig. Fasi della storia. – Della questione, de' negoziati. – Prima fase della guerra. – Entrare in una nuova fase. Modo troppo abusato.

3. [Camp.] † Fig., per Convito solenne. Postil. En. III. Giunsero in la terra per così lungo spazio loro promessa, nella quale si fanno multi giuochi e feste e fase, fra le feste al joco palestro.
† Fase - S. m. (Stor. sacr.) [Camp.] Per la Pasqua degli antichi Israeliti. Bib. Paral. II. 30. Onde, fatto il consiglio, ordinarono di fare il Fase nel secondo mese, perocchè non era occorso di potersi fare nel suo tempo. E più sotto: E fermarono di mandare messi per tutto Israel, da Bersabee insino a Dan, che venissero a fare il Fase in Jerusalem (Phase).

[Camp.] Fu detto ancora Solennità degli azimi. Com. Ant. Test. La terza (solennità) è il Fase, che tanto è a dire quanto renovazione, passare… Si chiamò Pasqua e si celebrava il 14 di aprile.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fascistello, fascisti, fascistoide, fascistoidi, fascistona, fascistone, fascistoni « fase » faseli, faselo, fashion, fasi, fasica, fasiche, fasici
Parole di quattro lettere: fari, farò, faro « fase » fasi, fata, fate
Vocabolario inverso (per trovare le rime): database, multibase, interbase, case, abcase, release, striptease « fase (esaf) » cercafase, anafase, metafase, bifase, polifase, trifase, plurifase
Indice parole che: iniziano con F, con FA, parole che iniziano con FAS, finiscono con E

Commenti sulla voce «fase» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze