Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rasa», il significato, curiosità, forma del verbo «rasare», forma dell'aggettivo «raso», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rasa

Forma verbale
Rasa è una forma del verbo rasare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di rasare.
Forma di un Aggettivo
"rasa" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo raso.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Ras « * » Rasarla]
Informazioni di base
La parola rasa è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (sa). Divisione in sillabe: rà-sa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rasa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Solo quando mi rasa il barbiere, sono talmente liscio che mi sembra di non averla mai avuta la barba.
  • Com'è possibile che all'interrogazione sei stata una "tabula rasa", dopo aver studiato tutto il giorno precedente?
  • Nel Medioevo assediò il paese e fece tabula rasa degli occupanti.
Citazioni da opere letterarie
La madre di Grazia Deledda (1920): Ella ebbe l'impressione di continuare a sognare. Un prete piccolo e grosso, col viso nero di barba non rasa da parecchi giorni, le stava davanti e la guardava sorridendo. Aveva la bocca sdentata, e i pochi denti che conservava erano neri per il troppo fumare: gli occhi chiari volevano essere minacciosi, ma pareva lo facessero per ridere. Ella lo riconobbe subito: era l'antico parroco. Eppure non ne provò terrore.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Quando vide l'offeso, affrettò il passo, gli si pose inginocchioni ai piedi, incrociò le mani sul petto, e, chinando la testa rasa, disse queste parole: “io sono l'omicida di suo fratello. Sa Iddio se vorrei restituirglielo a costo del mio sangue; ma, non potendo altro che farle inefficaci e tarde scuse, la supplico d'accettarle per l'amor di Dio.” Tutti gli occhi erano immobili sul novizio, e sul personaggio a cui egli parlava; tutti gli orecchi eran tesi.

I Malavoglia di Giovanni Verga (1881): Don Franco allora si sfogava mettendosi a ridere come una gallina, all'uso di don Silvestro, rizzandosi sulla punta dei piedi, coll'uscio spalancato a due battenti, che per questo non c'era pericolo d'andare in prigione; e diceva che finché ci sarebbero stati i preti era sempre la stessa cosa, e bisognava fare tavola rasa, s'intendeva lui, trinciando colla mano in giro.
Espressioni e Modi di Dire
  • Fare tabula rasa
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rasa
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basa, casa, gasa, rada, raia, rana, rapa, rara, rase, rasi, raso, rata, resa, risa, rosa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: base, basi, baso, basò, case, cash, casi, caso, cast, easy, fase, fasi, gasi, gaso, gasp, gasò, maso, nasi, naso, oasi, pass, tasi, taso, vasi, vaso.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ras.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: rasai, raspa, rasta.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: sara, sari, sarò.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: asap.
Parole con "rasa"
Iniziano con "rasa": rasai, rasano, rasare, rasata, rasate, rasati, rasato, rasava, rasavi, rasavo, rasammo, rasando, rasante, rasanti, rasarci, rasarla, rasarle, rasarli, rasarlo, rasarmi, rasarsi, rasarti, rasarvi, rasasse, rasassi, rasaste, rasasti, rasarono, rasatore, rasatori, ...
Finiscono con "rasa": abrasa, cerasa, parafrasa.
Contengono "rasa": brasare, brasata, brasate, brasati, brasato, carasau, frasale, frasali, frasari, trasalì, frasacce, frasario, trasalii, brasatore, brasatori, brasatura, brasature, forasacco, frasaccia, parasanga, trasalirà, trasalire, trasalirò, trasalita, trasalite, trasaliti, trasalito, trasaliva, trasalivi, trasalivo, ...
»» Vedi parole che contengono rasa per la lista completa
Parole contenute in "rasa"
ras.
Incastri
Inserendo al suo interno dio si ha RAdioSA; con chi si ha RASchiA; con per si ha RASperA (rasperà); con pos si ha RASposA; con pino si ha RApinoSA; con setter si ha RASsetterA (rassetterà); con somigli si ha RASsomigliA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rasa" si può ottenere dalle seguenti coppie: rado/dosa, raduno/dunosa, ragas/gassa, ragazzo/gazzosa, rais/issa, ramen/mensa, ranocchio/nocchiosa, rapallo/pallosa, rape/pesa, rapi/pisa, rapo/posa, rare/resa, rari/risa, raro/rosa, rate/tesa.
Usando "rasa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arra * = arsa; bara * = basa; cara * = casa; cora * = cosa; dora * = dosa; gara * = gasa; lira * = lisa; mura * = musa; pera * = pesa; pira * = pisa; * saia = raia; * sana = rana; * sane = rane; * sapa = rapa; * sape = rape; * sara = rara; * sari = rari; * sarò = raro; torà * = tosa; borra * = borsa; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rasa" si può ottenere dalle seguenti coppie: rana/ansa, rara/arsa, raro/orsa.
Usando "rasa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * asia = raia; * aspi = rapi; * aspo = rapo; * asta = rata; * aste = rate; * asti = rati; roar * = rosa; * astio = ratio; tenar * = tensa; * aspata = rapata; * aspate = rapate; * aspide = rapide; * aspidi = rapidi; * aspira = rapirà; * aspiro = rapirò; * aspirai = rapirai; * assenta = rasenta; * assente = rasente; * assenti = rasenti; * assento = rasento; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rasa" si può ottenere dalle seguenti coppie: beerà/sabee, gara/saga, gora/sago, guarirà/saguari, ira/sai, laccherà/salacche, lacera/salace, lavora/salavo, lira/sali, listerà/saliste, nera/sane, para/sapa, pera/sape, pesterà/sapeste, poterà/sapote, presterà/sapreste, prora/saprò, profilerà/saprofile, rara/sara, remora/saremo, resterà/sareste...
Usando "rasa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: saga * = gara; sago * = gora; sali * = lira; sane * = nera; sapa * = para; sape * = pera; sara * = rara; * gara = saga; * gora = sago; * lira = sali; * nera = sane; * para = sapa; * pera = sape; * rara = sara; * vira = savi; savi * = vira; sabee * = beerà; saprò * = prora; * beerà = sabee; * prora = saprò; ...
Lucchetti Alterni
Usando "rasa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arsa * = arra; dosa * = dora; lisa * = lira; musa * = mura; pesa * = pera; pisa * = pira; * dosa = rado; * issa = rais; * pesa = rape; * pisa = rapi; * posa = rapo; * pisa = rapì; * resa = rare; * risa = rari; * rosa = raro; * tesa = rate; tosa * = torà; borsa * = borra; corsa * = corra; morsa * = morra; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rasa" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pi = raspai; fin * = frasina; * eri = raserai; tav * = travasa; * podi = rapsodia; * enti = rasentai; * peri = rasperai; * pite = raspiate; * sodi = rassodai; emina * = erasmiana; emine * = erasmiane; finte * = fraintesa; patti * = parastati; patto * = parastato; * chimo = raschiamo; * chino = raschiano; * prono = rasparono; * segni = rassegnai; * setti = rassettai; palesi * = paralessia; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: cidì.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Il ras abissino che tese l'agguato di Dogali, Apprezzano le rarità, Campi che si rasano, La passione per gli oggetti rari, Si spalma per rasarsi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rarissima, rarissime, rarissimi, rarissimo, rarità, raro, ras « rasa » rasai, rasamenti, rasamento, rasammo, rasando, rasano, rasante
Parole di quattro lettere: rare, rari, raro « rasa » rase, rasi, raso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): casa, senzacasa, abcasa, accasa, rincasa, gasa, cimasa « rasa (asar) » abrasa, cerasa, parafrasa, intasa, disintasa, mortasa, stasa
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAS, finiscono con A

Commenti sulla voce «rasa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze