Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rara», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «raro», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rara

Forma di un Aggettivo
"rara" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo raro.
Liste a cui appartiene
Stesse lettere ripetute [Polipoli « * » Restereste]
Parole Monoconsonantiche [Raie « * » Rare]
Parole Monovocaliche [Rappa « * » Ras]
Informazioni di base
La parola rara è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ara). Divisione in sillabe: rà-ra. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rara per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho in casa una rara fotografia del 1902 custodita gelosamente.
  • Questa farfalla, oltre ad avere dei bellissimi colori, è molto rara.
  • Ai giorni nostri è cosa rara incontrare persone oneste.
Citazioni da opere letterarie
Il Santo di Antonio Fogazzaro (1905): «Non creda, sa, caro signor Maironi» diss'egli con voce armoniosa e sonora ma rispondente in qualche modo alla malinconia dello sguardo, «non creda che noi siamo qui due artigli potenti dello Stato. Noi siamo qui in questo momento due individui di una specie rara, due uomini politici geniali che conoscono bene il loro mestiere e che lo disprezzano meglio. Siamo due grandi idealisti che sanno mentire idealmente bene colla gente che altro non merita e sanno adorare la Verità; due democratici, ma però adoratori di quella Verità recondita che non è stata mai toccata dalle mani sudicie del vecchio Demos.»

L'isola del giorno prima di Umberto Eco (1994): A parte il lungo esercizio fatto a Madrid, Ferrante aveva la qualità rara di apprendere facilmente le lingue e imitare gli accenti. Non era suo costume vantar le proprie doti, ma un giorno che Richelieu aveva ricevuto in sua presenza una spia inglese, egli aveva mostrato di saper conversare con quel traditore. Per cui Richelieu, in uno dei momenti più difficili dei rapporti tra Francia e Inghilterra, lo aveva inviato a Londra, dove avrebbe dovuto fingersi un mercante maltese, e assumere informazioni circa i movimenti delle navi nei porti.

Col fuoco non si scherza di Emilio De Marchi (1900): Il lago era un tranquillo raso celeste senza una piega da questa all'altra sponda. Per la china dei monti scendeva a pezze disuguali il sole dorato a illuminare il vario verde dei boschi e le capanne più alte, mentre una rara nebbiolina vagolava sui fianchi più bassi e sulle rive che sentivano ancora qualche brivido della notte. Poche barche di pescatori parevano immobili nello specchio, tra cui veniva sbuffando il battello della mattina, che lasciava indietro un pennacchio di fumo.
Proverbi
  • Donna che sa il latino è rara cosa, ma guardati dal prenderla in isposa.
Espressioni e Modi di Dire
  • Guardare come una bestia rara
Canzoni
  • Para parà ra rara (Cantata da: Frank Head; Anno 2008)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rara
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bara, cara, darà, farà, gara, mara, para, rada, raia, rana, rapa, rare, rari, raro, rasa, rata, sara, tara, vara, zara.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bare, bari, baro, barò, card, care, cari, caro, dare, dark, darò, fard, fare, fari, faro, farò, gare, hard, kart, lare, lari, laro, mare, mari, marò, pare, pari, paro, parò, sari, sarò, tare, tari, taro, tarì, tarò, vari, varo, varò, yard.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ara.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: arai, arak.
Parole con "rara"
Iniziano con "rara": raramente.
Finiscono con "rara": tararà, carrara, ferrara.
Contengono "rara": spararazzi, extrarapida, extrarapide, extrarapidi, extrarapido, ultrarapida, ultrarapide, ultrarapidi, ultrarapido, ultrarallentatore, ultrarallentatori.
»» Vedi parole che contengono rara per la lista completa
Parole contenute in "rara"
ara.
Incastri
Inserito nella parola spazzi dà SPAraraZZI.
Inserendo al suo interno tiè si ha RAtieRA; con dune si ha RAduneRA (radunerà); con glie si ha RAglieRA (raglierà); con mazze si ha RAmazzeRA (ramazzerà); con sente si ha RAsenteRA (rasenterà); con zione si ha RAzioneRA (razionerà); con ischi si ha RischiARA; con tifiche si ha RAtificheRA (ratificherà).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rara" si può ottenere dalle seguenti coppie: rada/darà, radeste/desterà, radi/dirà, radia/diara, rado/dora, radure/durerà, rafie/fiera, ragia/giara, raid/idra, ramaglia/magliara, ramate/matera, ramature/maturerà, rame/mera, rami/mira, ramine/minerà, ramo/mora, rane/nera, ranette/netterà, rapa/para, rapando/pandora, rapante/pantera...
Usando "rara" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dir * = diara; tir * = tiara.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rara" si può ottenere dalle seguenti coppie: radi/idra, ragas/sagra, raid/dirà, raie/eira, rapa/apra, rata/atra, ratina/anitra.
Usando "rara" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * arda = rada; * arde = rade; * ardi = radi; * ardo = rado; * aria = raia; * arie = raie; * arme = rame; * armi = rami; * armo = ramo; * arpa = rapa; * arpe = rape; * arsa = rasa; * arse = rase; * arsi = rasi; * arso = raso; * arte = rate; * arti = rati; andar * = andrà; * armai = ramai; * ardano = radano; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rara" si può ottenere dalle seguenti coppie: darà/rada, desterà/radeste, dirà/radi, diara/radia, dora/rado, durerà/radure, fiera/rafie, giara/ragia, idra/raid, magliara/ramaglia, matera/ramate, maturerà/ramature, mera/rame, mira/rami, minerà/ramine, mora/ramo, nera/rane, netterà/ranette, para/rapa, pandora/rapando, pantera/rapante...
Usando "rara" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rada * = darà; radi * = dirà; rado * = dora; raid * = idra; rame * = mera; rami * = mira; ramo * = mora; rane * = nera; rapa * = para; rape * = pera; rapi * = pira; * darà = rada; * dirà = radi; * dora = rado; * idra = raid; * mera = rame; * mira = rami; * mora = ramo; * nera = rane; * para = rapa; ...
Lucchetti Alterni
Usando "rara" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dirà = radi; * dora = rado; * idra = raid; * mira = rami; * mora = ramo; * nera = rane; * pera = rape; * pira = rapi; * pira = rapì; * sera = rase; * tira = rati; * vera = rave; ram * = amara; * fiera = rafie; * spera = raspe; * spira = raspi; * spora = raspo; * durerà = radure; * matera = ramate; * minerà = ramine; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rara" (*) con un'altra parola si può ottenere: agi * = agraria; * dei = raderai; * pii = rapirai; * pil = rapirla; * asl = rasarla; * sei = raserai; * ire = riarare; * ito = riarato; * ivi = riavrai; * idi = ridarai; * osi = rosaria; dime * = diramerà; pace * = paracera; peci * = precaria; pepi * = preparai; * indi = riandrai; * iper = riparerà; veti * = vetraria; astri * = astrarrai; batte * = baratterà; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rapsodisti, rapsodo, raptori, raptoria, raptorie, raptorio, raptus « rara » raramente, rare, rarefare, rarefarsi, rarefatta, rarefatte, rarefatti
Parole di quattro lettere: rapi, rapò, rapo « rara » rare, rari, raro
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lampara, impara, disimpara, compara, spara, lupara, pupara « rara (arar) » tararà, carrara, ferrara, sara, sarà, casara, corsara
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «rara» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze