Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lare», il significato, curiosità, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lare

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola lare è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (era).
Frasi e testi di esempio
Citazioni da opere letterarie
Una serva di Ada Negri (1917): Ella stessa era un lare domestico, sereno e benevolo. In paese (un rozzo villaggio di contadini e di tessitori) godeva d'una indiscussa autorità: si veniva da lei per consiglio, la si chiamava per aiuto. Nessun povero batteva invano alla porta della quale ella era umile ma possente custode. Anin distribuiva larghe elemosine di pane, d'olio, di farina, naturalmente con la roba dei padroni; confondendo anche in questo il senso della proprietà, nella più evangelica santità d'intenzione.

Il libro delle vergini di Gabriele D'Annunzio (1884): Galatea non aveva che un austero e verginale sorriso di vestale antica; ella voleva esser tutta del suo mesto dio lare, che la vigilava di sotto al velo funerario.

Giovani di Federigo Tozzi (1920): Fui per rispondergli di sì; ma sentii che non potevo. Mi dispiacque a rispondergli troppo seccamente, e gli trovai una scusa. Egli insistè, pigliandomi perfino sotto il braccio. Io lo lasciai lare, e lo pregai che non insistesse. Allora mi disse:
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per lare
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bare, care, dare, fare, gare, lame, lane, lari, laro, lave, lire, mare, pare, rare, tare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bara, bari, baro, barò, cara, card, cari, caro, dark, darà, darò, fard, fari, faro, farà, farò, gara, hard, kart, mara, mari, marà, marò, para, pari, paro, parà, parò, rara, rari, raro, sara, sari, sarà, sarò, tara, tari, taro, tarì, tarò, vara, vari, varo, varò, yard, zara.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: are.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: alare, ilare, ladre, large, larve.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: aera, cera, mera, nera, pera, sera, vera.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: area, aree, arem.
Parole con "lare"
Iniziano con "lare": larenzia, larenzie.
Finiscono con "lare": alare, ilare, belare, calare, celare, colare, filare, gelare, malare, molare, mulare, oblare, orlare, pelare, polare, salare, solare, talare, urlare, velare, volare, adulare, anelare, anulare, ballare, baulare, bollare, burlare, cablare, collare, ...
Contengono "lare": sclarea, sclaree, acclarerà, acclarerò, tularemia, tularemie, acclarerai, acclarerei, collaretti, collaretto, scolaresca, scolaresco, scolaretta, scolarette, scolaretti, scolaretto, acclareremo, acclarerete, giullaresca, giullaresco, popolaresca, popolaresco, scolaresche, scolareschi, secolaresca, secolaresco, acclareranno, acclarerebbe, acclareremmo, acclarereste, ...
»» Vedi parole che contengono lare per la lista completa
Parole contenute in "lare"
are. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserito nella parola scotta dà SCOlareTTA; in scotte dà SCOlareTTE; in scotti dà SCOlareTTI; in scotto dà SCOlareTTO; in accrebbe dà ACClareREBBE; in accrebbero dà ACClareREBBERO.
Inserendo al suo interno mie si ha LAmieRE; con app si ha LappARE; con don si ha LARdonE; con tra si ha LAtraRE; con cera si ha LAceraRE; con mina si ha LAminaRE; con dace si ha LARdaceE; con scia si ha LAsciaRE; con aure si ha LaureARE; con menta si ha LAmentaRE; con minato si ha LAminatoRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lacera/cerare, lacere/cerere, lagene/genere, lago/gore, lai/ire, laico/icore, lama/mare, lamatura/maturare, lame/mere, lamenti/mentire, lamento/mentore, lamette/mettere, lami/mire, lamina/minare, laminato/minatore, lamino/minore, lane/nere, lanetta/nettare, lao/ore, lascia/sciare, lasciala/scialare...
Usando "lare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aula * = aure; bela * = bere; cala * = care; cela * = cere; cola * = core; gala * = gare; gola * = gore; * rema = lama; * remi = lami; * rena = lana; * rene = lane; * reti = lati; mala * = mare; mela * = mere; mola * = more; mula * = mure; pala * = pare; pela * = pere; pula * = pure; vela * = vere; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ladina/anidre, laida/adire, latina/anitre, lato/otre.
Usando "lare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: goal * = gore; * ergo = lago; * erma = lama; * erme = lame; * erti = lati; * erto = lato; sial * = sire; * erica = laica; * erudì = laudi; * erbari = labari; * eriche = laiche; * ernista = lanista; * ernisti = lanisti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ala/rea, alla/real, cala/reca, capitavola/recapitavo, capitola/recapito, cedendola/recedendo, cedola/recedo, cintola/recinto, ciotola/recioto, citandola/recitando, cola/reco, fila/refi, ila/rei, inserendola/reinserendo, integrandola/reintegrando, investendola/reinvestendo, itala/reità, legandola/relegando, mala/rema, mammola/remammo, mandola/remando...
Usando "lare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: real * = alla; reca * = cala; reco * = cola; refi * = fila; rema * = mala; remo * = mola; * alla = real; * cala = reca; * cola = reco; * fila = refi; * mala = rema; * mola = remo; * sala = resa; * sola = reso; * tela = rete; resa * = sala; reso * = sola; rete * = tela; * nel = arene; reità * = itala; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "lare" si può ottenere dalle seguenti coppie: lacrimina/recrimina, lacrimino/recrimino, ladine/redine, ladini/redini, lagna/regna, lagni/regni, lagno/regno, lai/rei, lama/rema, lamare/remare, lami/remi, lamino/remino, lana/rena, lanaiola/renaiola, lanaiole/renaiole, landa/renda, lande/rende, lane/rene, lanetta/renetta, lanette/renette, lanicci/renicci...
Usando "lare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aure * = aula; bere * = bela; cere * = cela; core * = cola; gore * = gola; * gore = lago; * mere = lame; * mire = lami; * nere = lane; * vere = lave; mere * = mela; more * = mola; mure * = mula; pere * = pela; pure * = pula; vere * = vela; * icore = laico; * serre = laser; * udire = laudi; porre * = porla; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ti = latrie; * ue = lauree; alé * = alleare; ave * = alveare; bug * = bulgare; cab * = calabre; con * = clonare; fan * = flanare; * don = ladrone; * nei = lanerie; * tar = latrare; * tra = latrerà; * tic = latrice; mai * = malarie; obi * = obliare; pus * = pulsare; alga * = allagare; ampi * = ampliare; bite * = bilatere; caci * = calcarei; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La Larenzia di Romolo e Remo, Pesce di forma piatta e larga, Un algoritmo di crittografia largamente usato, È opposto a large, Lascia lo zampino... per il lardo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: lardo, lardone, lardoni, lardosa, lardose, lardosi, lardoso « lare » larenzia, larenzie, larga, largamente, large, larghe, largheggerà
Parole di quattro lettere: lami, lana, lane « lare » lari, laro, lati
Vocabolario inverso (per trovare le rime): negoziare, rinegoziare, consorziare, divorziare, razziare, crackare, linkare « lare (eral) » alare, calare, cicalare, ricalare, intercalare, scalare, pedalare
Indice parole che: iniziano con L, con LA, parole che iniziano con LAR, finiscono con E

Commenti sulla voce «lare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze