Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rare», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «raro», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rare

Forma di un Aggettivo
"rare" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo raro.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Rara « * » Rari]
Informazioni di base
La parola rare è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti (tutte uguali, è monoconsonantica).
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (era). Divisione in sillabe: rà-re. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quell'uomo ha rare doti di sensibilità e gentilezza riconosciute da tutti.
  • Le zone in cui la natura è ancora incontaminata sono sempre più rare.
  • Conservo gelosamente delle rare figurine da collezione.
Citazioni da opere letterarie
Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Essendo la Villa Borghese aperta, il Pincio riposava tranquillo sotto quel sorriso languido di febbrajo. Rare carrozze e rari pedoni interrompevano la pace del monte. Gli alberi ancor nudi, biancastri, taluni un po' violetti, ergevano le braccia in un cielo delicato, sparso di ragnateli finissimi che il vento strappava e distruggeva col suo soffio.

Il Marchese di Roccaverdina di Luigi Capuana (1901): E alle prime gocce di pioggia rare e stentate: — Viva! Viva la divina Provvidenza! — Non lo gridava soltanto quel centinaio di persone che parevano impazzite dalla gioia su la spianata del Castello, ma tutte le campane delle chiese squillanti a distesa, ma Ràbbato intera dai balconi, dalle finestre, dalle vie, dalle piazze dove la gente si era riversata per inebriarsi dello spettacolo della pioggia fina, fitta, e che ancora sembrava incredibile.

Una vita nuova di Fabio Volo (2021): In bagno, appoggiata su un mobiletto, c'era una vecchia foto di Nicola, con me e la mamma. Eravamo a Varazze, in Liguria, partiti al mattino presto e rientrati la sera, una delle rare gite di famiglia. Ai miei genitori non piaceva dormire fuori. Nella foto la mamma stava al centro, io e Nicola ai lati. Invece di abbracciarci o tenerci per le spalle come avrebbe fatto qualsiasi altra mamma, lei teneva le mani alla cinghia della borsetta.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rare
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bare, care, dare, fare, gare, lare, mare, pare, rade, raie, rame, rane, rape, rara, rari, raro, rase, rate, rave, tare.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bara, bari, baro, barò, cara, card, cari, caro, dark, darà, darò, fard, fari, faro, farà, farò, gara, hard, kart, lari, laro, mara, mari, marà, marò, para, pari, paro, parà, parò, sara, sari, sarà, sarò, tara, tari, taro, tarì, tarò, vara, vari, varo, varò, yard, zara.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: are.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: arare, orare.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: aera, cera, mera, nera, pera, sera, vera.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: area, aree, arem.
Parole con "rare"
Iniziano con "rare": rarefare, rarefarsi, rarefatta, rarefatte, rarefatti, rarefatto, rarefattiva, rarefattive, rarefattivi, rarefattivo, rarefazione, rarefazioni, rarefattibile, rarefattibili.
Finiscono con "rare": arare, orare, aerare, barare, cerare, curare, dorare, durare, errare, forare, girare, mirare, murare, parare, tarare, tirare, turare, varare, virare, adorare, barrare, cabrare, cedrare, cifrare, entrare, epurare, evirare, ferrare, giurare, iterare, ...
Contengono "rare": carrarese, carraresi, ferrarese, ferraresi, carrarecce, ferrarecce, carrareccia, ferrareccia.
»» Vedi parole che contengono rare per la lista completa
Parole contenute in "rare"
are. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserendo al suo interno adì si ha RadiARE; con spa si ha RAspaRE; con tea si ha RAteaRE; con tiè si ha RAtieRE; con est si ha RestARE; con dica si ha RAdicaRE; con duna si ha RAdunaRE; con agli si ha RagliARE; con pina si ha RApinaRE; con tina si ha RAtinaRE; con osol si ha RosolARE; con abbuì si ha RabbuiARE; con mazza si ha RAmazzaRE; con aschi si ha RaschiARE; con senta si ha RAsentaRE; con ziona si ha RAzionaRE; con ingoi si ha RingoiARE; con ischi si ha RischiARE; con tifica si ha RAtificaRE; con acconci si ha RacconciARE; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rare" si può ottenere dalle seguenti coppie: rada/dare, radi/dire, radura/durare, rafie/fiere, ragia/giare, raid/idre, ramaglia/magliare, ramatura/maturare, rame/mere, rami/mire, ramina/minare, ramino/minore, ramo/more, rane/nere, ranetta/nettare, ranocchie/nocchiere, rapa/pare, rapallo/pallore, rapante/pantere, rapare/parere, raparti/partire...
Usando "rare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * remi = rami; * remo = ramo; * rena = rana; * rene = rane; * resa = rasa; * rese = rase; * resi = rasi; * reso = raso; * rete = rate; * reti = rati; * rebbi = rabbi; * reggi = raggi; * regia = ragia; * regna = ragna; * regni = ragni; * regno = ragno; * remai = ramai; * renda = randa; * rende = rande; * resta = rasta; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rare" si può ottenere dalle seguenti coppie: radi/idre, ragas/sagre, raid/dire, rais/sire, rapa/apre, rata/atre, ratina/anitre.
Usando "rare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erme = rame; * ermo = ramo; * erse = rase; * ersi = rasi; * erta = rata; * erte = rate; * erti = rati; * eruca = rauca; * erbosi = rabosi; * erboso = raboso; * ersero = rasero; * ersero = raserò; * eruche = rauche; * ernista = ranista; * erniste = raniste; * ernisti = ranisti; * erciniana = raciniana; * erciniane = raciniane; * erciniani = raciniani; * erciniano = raciniano; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ara/rea, agira/reagì, agiterà/reagite, amerà/reame, attiverà/reattive, azionerà/reazione, cara/reca, canora/recano, canterà/recante, casserà/recasse, catara/recata, cederà/recede, censirà/recensì, citerà/recite, cora/reco, dimora/redimo, era/ree, fluirà/reflui, galera/regale, gira/regi, giara/regia...
Usando "rare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: reca * = cara; reco * = cora; regi * = gira; rema * = mara; remi * = mira; remo * = mora; rene * = nera; * cara = reca; * cora = reco; * gira = regi; * mara = rema; * mira = remi; * mora = remo; * nera = rene; * sara = resa; * sera = rese; * tira = reti; resa * = sara; rese * = sera; reti * = tira; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rare" si può ottenere dalle seguenti coppie: rabbi/rebbi, rabbio/rebbio, radente/redente, radenti/redenti, raggi/reggi, raggio/reggio, ragia/regia, ragione/regione, ragioni/regioni, ragna/regna, ragnetti/regnetti, ragnetto/regnetto, ragni/regni, ragnino/regnino, ragno/regno, ram/rem, ramai/remai, ramaio/remaio, ramare/remare, ramata/remata, ramate/remate...
Usando "rare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dire = radi; * idre = raid; * mire = rami; * more = ramo; * nere = rane; * pere = rape; * sere = rase; * sire = rasi; * vere = rave; ram * = amare; * fiere = rafie; * spire = raspi; * spore = raspo; tiè * = tirar; rand * = andare; * minore = ramino; * parere = rapare; * patere = rapate; * patire = rapati; * satire = rasati; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rare" (*) con un'altra parola si può ottenere: ce * = creare; on * = ornare; agi * = agrarie; big * = brigare; cad * = cardare; caì * = cariare; fan * = franare; fen * = frenare; gin * = girarne; * dei = raderei; * pii = rapirei; * pil = rapirle; * asl = rasarle; * sei = raserei; * ivi = riavrei; * idi = ridarei; tag * = targare; tap * = tarpare; ton * = tornare; vai * = variare; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: raptori, raptoria, raptorie, raptorio, raptus, rara, raramente « rare » rarefare, rarefarsi, rarefatta, rarefatte, rarefatti, rarefattibile, rarefattibili
Parole di quattro lettere: rapò, rapo, rara « rare » rari, raro, rasa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): occupare, preoccupare, rioccupare, sciupare, lupare, pupare, dirupare « rare (erar) » arare, barare, rincarare, dichiarare, rischiarare, riarare, acclarare
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAR, finiscono con E

Commenti sulla voce «rare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze