Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «borsa», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Borsa

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: borsetta, borsettina, borsina, borsetto, borsello, borsellina, borsino. Accrescitivi: borsona, borsone. Vezzeggiativi: borsuccia. Dispregiativi: borsaccia.
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
spesa (13%), valori (10%), tracolla (6%), azioni (4%), pelle (4%), sporta (3%), milano (3%), nera (3%), sacca (3%), titoli (3%), studio (2%), finanza (2%), cuoio (2%), valigia (2%), contenitore (2%), portafoglio (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Regalare una borsa
Almanacco: Fondata la Borsa di New York; Il giovedì nero della borsa

Foto taggate borsa

Istruttrice in erba di cagnolino

Attenti a quei due

Signora previdente.
Tag correlati: donna, vetrina, cappello, persone, leggere, due, strada, fotografo, panchina, scarpe, ombrello, lettura, ragazza, uomo, passanti, fiori, tre, borsetta, borse, passante, muro, parco, specchio, camminare, zaino, fotografi, occhiali, libro, coppia, vetro
Giochi di Parole
La parola borsa è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: bór-sa. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: sorba (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di borsa con quelle di un'altra parola si ottiene: +[avi, iva, vai, ...] = abrasivo; +[ami, mai, mia] = ambrosia; +mie = ambrosie; +ace = arabesco; +[ami, mai, mia] = arabismo; +sii = assorbii; +ano = basarono; +[ami, mai, mia] = bramosia; +mie = bramosie; +alé = bresaola; +mie = ebraismo; +bel = lebbrosa; +tum = masturbo; +sei = oberassi; +bei = rabbiose; +mio = ribosoma; +sim = rombassi; +[eta, tea] = sabotare; +[eta, tea] = saboterà; +[api, pia] = saprobia; +pie = saprobie; +[pio, poi] = saprobio; ...
Vedi anche: Anagrammi per borsa
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bolsa, borda, borea, boria, borra, borse, corsa, morsa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: corse, corsi, corso, dorsi, dorso, forse, morse, morsi, morso, porse, porsi, sorse, sorsi, sorso, torse, torsi, torso.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: orsa, bora.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sborsa.
Parole con "borsa"
Iniziano con "borsa": borsacce, borsaccia, borsaiola, borsaiole, borsaioli, borsaiolo, borsalino, borsanera, borsanerista, borsaneriste, borsaneristi.
Finiscono con "borsa": sborsa, rimborsa, dopoborsa, teleborsa, fuoriborsa.
Contengono "borsa": sborsai, sborsano, sborsare, sborsata, sborsate, sborsati, sborsato, sborsava, sborsavi, sborsavo, rimborsai, sborsammo, sborsando, sborsante, sborsanti, sborsasse, sborsassi, sborsaste, sborsasti, rimborsano, rimborsare, rimborsata, rimborsate, rimborsati, rimborsato, rimborsava, rimborsavi, rimborsavo, sborsarono, sborsavamo, ...
»» Vedi parole che contengono borsa per la lista completa
Parole contenute in "borsa"
orsa.
Incastri
Inserito nella parola si dà SborsaI; in sta dà SborsaTA; in sto dà SborsaTO; in rimi dà RIMborsaI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "borsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: boa/arsa, boeme/emersa, boria/riarsa, bosco/scorsa, bove/versa, borchie/chiesa, bordo/dosa, borghi/ghisa, borio/iosa, boro/osa, borra/rasa, borre/resa, borro/rosa.
Usando "borsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sago = borgo; * saia = boria; * saio = borio; * sara = borra; * sarò = borro; * salone = borlone; * saloni = borloni; * aoni = borsoni; * salotti = borlotti; * salotto = borlotto.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "borsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: boom/morsa, borra/arsa, borro/orsa.
Usando "borsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * asia = boria; * assone = borsone; * assoni = borsoni; * assetta = borsetta; * assetti = borsetti; * assetto = borsetto; * assista = borsista; * assiste = borsiste; * assisti = borsisti; * assettai = borsettai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "borsa" si può ottenere dalle seguenti coppie: borgo/sago, boria/saia, borio/saio, borlone/salone, borloni/saloni, borlotti/salotti, borlotto/salotto, borra/sara, borro/sarò.
Usando "borsa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * versa = bove; * emersa = boeme; * dosa = bordo; * riarsa = boria; * iosa = borio; * rasa = borra; * resa = borre; * rosa = borro; * ghisa = borghi; boria * = riarsa; * chiesa = borchie.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "borsa" (*) con un'altra parola si può ottenere: * etti = borsettai; seri * = sborserai; site * = sborsiate.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "borsa"
»» Vedi anche la pagina frasi con borsa per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono passata davanti al negozio ed ho visto una borsa che mai e poi mai potrei comprarmi. Era orrenda!
  • L'andamento della borsa aveva bruciato i risparmi di moltissime persone.
  • Uno scippatore mi ha strappato di mano la borsa, ma nello stesso giorno mi è stata restituita priva del portamonete.
Proverbi
  • Mostra la borsa e ti sarà rubata.
  • Le vacche nella stalla arricchiscono la borsa.
  • È meglio avere in borsa che vivere di speranza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Borsa, Portamonete - La Borsa è quella, più o meno ricca, o tessuta o a maglia, piuttosto piccola, per tenerla in tasca comodamente, dove si tengono i denari. La Borsa da donna è assai più ampia, da tenervi il fazzoletto, il portamonete o altro; e la portano o pendente dalla cintura o infilata nel braccio. - Il Portamonete è di pelle concia, di forme diverse e di diverse grandezze, da chiudersi con cerniera, per uso di tenervi solo il denaro. [immagine]
Portamonete, Borsa, Portafoglio, Portafogli, Taccuino - Il Portamonete è di pelle, generalmente: ha tre o quattro taschettine, ed è chiuso da cerniera. - La Borsa è a maglia, spesso di seta, o fatta come un lungo sacchetto con l'apertura in mezzo, e da annodarsi, o più corto, e chiuso da cerniera. - [La carta monetata si può tenere anche nel Portafoglio, che è un arnese di pelle diviso in varie tasche e chiuso da un elastico o da una linguetta di pelle che sporge da una parte ed entra in una staffa dall'altra: ma se ne fanno anche in forma di libretto con due sole tasche e da tenersi semplicemente piegato senza chiuderlo. Ma il Portafoglio, che più correttamente è da dirsi Portafogli, non è, di sua natura, destinato a contenere valori, ma, come dice il suo nome, a tenerci fogli scritti d'ogni genere, ma più in ispecie lettere o altre carte riguardanti affari. Quello de' Ministri non si dice altrimenti che Portafoglio; Portafogli o Portafoglio quello dei semplici mortali. - Taccuino è libretto rilegato per iscrivervi appunti, e spesso un Taccuino di pochi fogli, non rilegato, è cucito o altrimenti fermato nel portafogli stesso. G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Borsa, Borsetta, Borsellino, Borsello, Borsiglio, Spillatico - Borsa è il nome generico. Borsetta è il suo diminutivo. Borsellino o borsello non indicano tanto la sola borsa, quanto il denaro che contiene e la somma più o men rilevante; e così borsellino o borsello pingue, vale essere a quattrini; magro, averne pochi; asciutto, nessuni. Borsiglio è quella somma che un destina alle spese sue particolari attorno a sè e per la persona propria; per i minuti piaceri, come si suol dire: equivale quasi a spillatico, ma questo è più di donna e signora; poi lo spillatico è assegnato dal marito, o dal contratto di dote; il borsiglio invece uno l'assegna a se stesso; una signora sul proprio spillatico può tenere a parte un borsiglio per certe sue spese, limosine o altro. Borsa ha qualche senso traslato: non mi toccar nella borsa, vale non parlarmi di danaro, e più ancora non chiedermene: quell'uomo è la più forte borsa del paese; vale è il più ricco; ma forse s'intende in numerario. Borsa poi il luogo ove si trattano affari tra negozianti e banchieri, specialmente in cambiali, cedole del debito pubblico, azioni industriali. I giuochi di borsa sono sufficientemente noti per non accennarne qui: gl'inesperti vi perdono sovente la borsa e talora anche la vita. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Borsa - Anche ai tempi degli antichi Romani v'erano dei luoghi dove si radunavano i commercianti nelle città più ragguardevoli dell'Impero. La Borsa, che alcuni pretendono fosse costruita in Roma l'anno 259 dopo la fondazione di quella città, cioè 493 anni avanti la nascita di Gesù Cristo, fu nominata collegium mercatorum (Adunanza di mercanti). Sotto il nome di Borsa s'indica nelle grandi città di Europa il luogo ove i mercanti e i banchieri trattano dei loro negozj, perchè i negozianti di Bruges, in addietro floridissima pel suo commercio, tenevano le loro riunioni in una piazza, in fondo alla quale era un palazzo magnifico appartenente alla famiglia Van de Burse. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: borraginacee, borragine, borragini, borratore, borratori, borre, borro « borsa » borsacce, borsaccia, borsaiola, borsaiole, borsaioli, borsaiolo, borsalino
Parole di cinque lettere: borro « borsa » borse
Vocabolario inverso (per trovare le rime): incontroversa, estroversa, perversa, imperversa, sversa, avversa, orsa « borsa (asrob) » teleborsa, fuoriborsa, rimborsa, dopoborsa, sborsa, corsa, accorsa
Indice parole che: iniziano con B, con BO, iniziano con BOR, finiscono con A

Commenti sulla voce «borsa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze